Autore Topic: Beaufighter a Capraia  (Letto 226 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Taras Bulba

  • Post: 68
Beaufighter a Capraia
« il: 15 Ago 2017, 11:03:21 »
In quest'articolo sull'opera dell'ingegner Gay viene menzionata la sua scoperta, oltre ad una serie di navi romane, di un aereo inglese Beaufighter a 7 miglia dall'isola di Capraia. Peccato che non bazzichi pił a sud, chissą cosa troverebbe per esempio intorno alla Sicilia.

http://www.lanazione.it/pisa/cronaca/navi-romane-guido-gay-1.3329465



Offline kanister

  • Post: 825
Re:Beaufighter a Capraia
« Risposta #1 il: 16 Ago 2017, 09:56:40 »
Che memoria corta hanno i giornalisti!
Quel certo "ing. Gay" č lo stesso che ha trovato i relitti del Transilvania vicino all'isola di Bergeggi (SV) e della corazzata Roma nello stretto tra Sardegna e Corsica.
Oltre a molti altri relitti.
Altro che "Indiana Jones"!
« Ultima modifica: 16 Ago 2017, 09:59:09 da kanister »
Non vediamo la storia per come č ma per come siamo.