Autore Topic: 11 novembre 2006/2010  (Letto 3323 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6281
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
11 novembre 2006/2010
« il: 11 Nov 2010, 15:59:09 »
Ricordando il recupero dei resti del Ten Boscutti e il suo Macchi C205, l'11 novembre 2006... un pensiero a tutti piloti.
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline sabo

  • Post: 636
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #1 il: 11 Nov 2010, 18:18:02 »
ONORE...

volto71

  • Visitatore
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #2 il: 12 Nov 2010, 11:57:30 »
  :good:
takeoff plane

Offline francesco

  • Post: 342
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #3 il: 21 Nov 2010, 19:25:11 »
Giovanni Battista Boscutti, venne giu' dal cielo l'11 marzo 1944.

Stava difendendo la mia citta' da uno dei piu' pesanti attacchi aerei terroristici alleati .
Per Lui, (e per gli altri eroici Piloti Italiani che difesero le citta' del nord) nella banalissima italietta del nulla di oggi, non c'e' spazio per memoria alcuna.
Non un cippo, non una lapide.

Ma l'11 marzo prossimo, alcuni Italiani dalla Memoria Lunga, sorvoleranno il punto esatto dove il S.Ten. Boscutti immolo' la Sua giovane vita.

Grazie Fabio.

Offline baffobruno

  • Post: 6
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #4 il: 17 Feb 2011, 18:30:02 »
Dobbiamo proprio a Uomini come Boscutti il non doverci vergognare al 100% di essere italiani.-
Un pensiero reverente a quell' Eroe e l' augurio che tutti i suoi camerati dimenticati vengano una
volta per tutte portati alla ribalta della cronaca e citati nei libri di storia!

Bruno "baffobruno"
Treviso

Offline LEX77

  • Post: 244
  • F 104S
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #5 il: 17 Feb 2011, 18:36:26 »
ONORE e RISPETTO!!
wrecksites identificati: I-LALA  ,   I-STMO

micky.38

  • Visitatore
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #6 il: 17 Feb 2011, 19:55:45 »
Non voglio alimentare polemiche, anche perchè al di là delle differenze politiche, su Boscutti, Vezzani, Visconti, Weiss, Sarti, eccetera eccetera, LA PENSO ESATTAMENTE COME VOI!!! Ma nello stesso tempo non posso fare a meno di notare come il sacrificio di questi ITALIANI sia vilipeso in modo particolare da quegli uomini politici che DOVREBBERO esserne gli eredi in questa nostra povera Repubblica... scusate lo sfogo....

Offline eleonora

  • Post: 273
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #7 il: 17 Feb 2011, 21:41:25 »
La nostra Storia è talmente forte, bella e condivisa, che nessun evento di un presente distratto, ignorante e sciatto può scalfire. 150 anni di nazione ed ancora si litiga se fare un giorno di festa... cose da pazzi..
tutti abbiamo avuto parenti che sono MORTI per un ideale, cosa che oggi è raramente comprensibile e compresa.
Ma io non voglio Mai, dico Mai, vergognarmi di essere italiana. Nessuno può farmi sentire così. Quindi onore a tutti coloro che si sono sacrificati perchè pensavano, credevano in qualcosa di giusto e migliore, su ogni fronte. Ed onore al nostro Tricolore, ed a tutti coloro che lo servono con dignità facendo ogni giorno il loro lavoro ed il loro dovere meglio possibile.





Offline manifold

  • Post: 938
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #8 il: 18 Feb 2011, 16:42:44 »
Lo scadimento dell'etica politica ovvero lo spirito di servizio verso la nazione che animava i fondatori della repubblica è venuto meno.
 A partire dal boom economico degli anni 60 ed è andato via via deteriorandosi questo ruolo ed i politici lo hanno trasformato in un mestiere  :angry2: ben retribuito e ricco di benefits di ogni genere.
Quello che è peggio e che gli italiani onesti sembrano rassegnati o indifferenti alla situazione ma..........attenzione dal sud del Mediterraneo soffia un nuovo vento!
Ad majora.

micky.38

  • Visitatore
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #9 il: 18 Feb 2011, 16:48:49 »
I cicli e ricicli della storia... dopo il vento del Nord, il vento del Sud!!!

Offline francesco

  • Post: 342
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #10 il: 26 Feb 2011, 23:25:19 »
Mi piacete ITALIANI. :hi:

Ci sono stati Italiani, (di qua' e di la') che si sono battuti per i loro ideali.
ONORE a tutti loro.
Erano Uomini e Donne, che "Coerentemente" hanno lottato fino in fondo per le loro idee, e ad esse hanno dedicato e sacrificato TUTTO.

L'attuale epoca invece e' l'epoca dell'incoerenza e del trasformismo.
Incoerenza e trasformismo (di qua' e di la') di piccoli uomini mediocri.

Perche' sono piccoli uomini, gli gnomi che hanno ereditato questo Paese.

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6281
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re: 11 novembre 2006/2010
« Risposta #11 il: 27 Feb 2011, 11:17:54 »
 saluto
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal