Autore Topic: Flowers Power  (Letto 5673 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline franzisket

  • Post: 947
Flowers Power
« il: 27 Set 2010, 17:11:42 »
....METTETE FIORI NEI VOSTRI CANNONI.....OPSSS...BOMBE....

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6278
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re: Flowers Power
« Risposta #1 il: 27 Set 2010, 21:02:48 »
WOOOWWWW!!!  :dance1:

ma dove sono? tranquillo è solo per curiosità!  :biggrin:
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline franzisket

  • Post: 947
Re: Flowers Power
« Risposta #2 il: 28 Set 2010, 09:29:29 »
....sono foto scattate a Rodi dal mio "aggancio" greco vicino alla ex base della Regia di Gudurrà......e queste foto mi stanno sempre più convincendo a fare una capatina da quelle parti....(basta dire dell'ala del G50 completa di mimetizzazione che ha trovato nel 2008 appoggiata ad un muro in una fattoria...ala che peraltro ha già "ceduto" ed è arrivata a Milano lo scorso inverno)........

Offline flying dutchman

  • Post: 116
Re: Flowers Power
« Risposta #3 il: 29 Set 2010, 18:27:35 »
Sorbole!!!!!!!!!!!!!!!
E di aerei persi in mare????

Offline franzisket

  • Post: 947
Re: Flowers Power
« Risposta #4 il: 30 Set 2010, 09:26:09 »
Sorbole!!!!!!!!!!!!!!!
E di aerei persi in mare????

...eh eh eh  :biggrin: ci sono pure quelli....infatti stiamo cercando notizie riguardo i resti di un Sm79 che si trova in acqua a circa una cinquantina di metri dalla costa lungo la direttrice della pista di Maritsa..... i testimoni ricordano della caduta del trimotore subito dopo il decollo con la perdita di tutto l'equipaggio.....l'anno il 1940, forse e più probabilmente il 1941, sembra fosse un silurante......vorremmo sapere di più sui componenti dell'equipaggio e sulla data esatta della caduta....

Offline flying dutchman

  • Post: 116
Re: Flowers Power
« Risposta #5 il: 30 Set 2010, 15:17:56 »
Non voglio fare castelli in aria ma, ripeto se per l'estate prossima si riuscisse in qualche modo ad accordarci per fare una spedizione?????

Offline franzisket

  • Post: 947
Re: Flowers Power
« Risposta #6 il: 30 Set 2010, 17:12:02 »
....Si..io ci sto pensando seriamente....con la scusa del mare e delle ferie la mia signora credo che non farà tante storie.......

Offline manifold

  • Post: 938
Re: Flowers Power
« Risposta #7 il: 30 Set 2010, 17:30:30 »
....Si..io ci sto pensando seriamente....con la scusa del mare e delle ferie la mia signora credo che non farà tante storie.......

avrei anch'io in programma una visita a Rodi. Chissà!
un saluto
 plane

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6278
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re: Flowers Power
« Risposta #8 il: 30 Set 2010, 19:38:30 »
ma erano bombe da 1000 libbre o sono italiane?
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline franzisket

  • Post: 947
Re: Flowers Power
« Risposta #9 il: 30 Set 2010, 22:17:49 »
...tutta roba della Regia!!!

Offline flying dutchman

  • Post: 116
Re: Flowers Power
« Risposta #10 il: 01 Ott 2010, 09:46:48 »
Ok, cerchiamo di mantenere i contatti e, considerando che, ognuno di noi lavora per guadgnarsi i copechi  :lol:, trovare un periodo dove tutti si sarebbe disponibili, credo anche la mia signora non fara' storie  :haha: riguardo a ferie, etc. Ho una apparecchiatura d'immersione che mi permette di star sotto a lungo, quindi, ricerca, ricerca, ricerca. La mia mail privata e': longinoman@hotmail.com
Ciao Longino

Offline franzisket

  • Post: 947
Re: Flowers Power
« Risposta #11 il: 01 Ott 2010, 14:00:44 »
....le bombe ...o meglio i governali..dovrebbero essere per bombe da 250kg....quelle in particolare erano dei Cant 1007 che operavano da Rodi......per quanto riguarda le immersioni....beh...io al massimo scendo a -2m !!!!.....sono piuttosto terricolo invece che acquatico.....questo però non vuol dire nulla......ci si organizza per tempo e si passa l'inverno a cercare "luoghi interessanti" per le immersioni e le esplorazioni in campagna.....

http://aeroricerche.blogspot.com/2009/11/rodi-gecia-ritrovamento-recupero-36.html

in questo link (che forse conoscete già) il recupero dello Stuka precipitato subito dopo il decollo da Maritsa (come per il nostro Sm79)...
« Ultima modifica: 01 Ott 2010, 14:03:26 da franzisket »