Autore Topic: Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)  (Letto 383 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabrizio

  • Post: 7
Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« il: 30 Apr 2018, 13:19:08 »
Buongiorno a tutti, utilizzando la funzione di "ricerca" non ho potuto trovare quello che cerco e pertanto mi rivolgo a voi con questo nuovo post.
Come da titolo, sono alla ricerca del maggior numero di informazioni relative a un aviosuperficie esistita nel mio paese durante il periodo bellico e di un aereo presumibilmente inglese precipitato a seguito di un abbattimento (?) sempre ad Andrano. Quel poco che so, mi è stato raccontato dalla gente anziana del posto e grazie a loro ho iniziato le mie ricerche, dapprima visitando il sito, laddove vi è ancora la presenza di un piccolo casolare (circa 10mq) in rovina e successivamente contattando direttamente il RAF Museum di Londra con l'invio dell'estratto di un diario di un pilota di Sua Maestà. Fin qui tutto ok, solo che il diario di cui sopra, specifica che questa aviosuperficie venne usata dagli inglesi nel periodo della prima guerra mondiale e quindi sono andato un pò in "palla". Pertanto, al momento posso riassumere quanto segue:
-questa aviosuperficie venne usata per entrambe le guerre mondiali (nella prima dagli inglesi e nella seconda non so chi dato che il mio referente del RAF museum non riesce più ad aiutarmi);
-che tipo di velivoli ospitava e quale era la sua mission;
-tipo di aereo precipitato e magari anche le generalità del pilota.
Alla luce di tutto ciò, siete in grado di fornirmi qualche informazione o fonte da poter consultare?
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:32:49 da mazwork »



Offline Fabrizio

  • Post: 7
Re:Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« Risposta #1 il: 02 Mag 2018, 11:06:17 »
Iuuui c'è nessuno?
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:35:12 da mazwork »

Offline marquis

  • Post: 159
Re:Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« Risposta #2 il: 03 Mag 2018, 00:38:01 »
In "The Squadrons of The ROYAL AIR FORCE & COMMONWEALTH 1918-1988" di James J. Halley, testo in cui sono elencati TUTTI i reparti di appartenenza e relative basi da cui questi hanno operato, ad Andrano risultano trasferiti provenienti da Alimini (sempre in zona se non erro) sia lo Squadron NO. 224 che il NO. 225 in data 14 giugno 1918 prima su aerei D.H.4 e poi su D.H. 9. Essi compirono sino all'ultima settimana di guerra missioni su postazioni austriache situate in Albania e Montenegro.
Per quanto riguarda la II G.M. il nome di Andrano invece non compare da nessuna parte, e ciò indica quantomeno che in questa località non vi fu mai schierato alcun reparto di competenza britannica.
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:35:26 da mazwork »

Offline Fabrizio

  • Post: 7
Re:Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« Risposta #3 il: 04 Mag 2018, 17:22:45 »
Innanzitutto ti ringrazio per questa notizia perchè ho qualcosa in più su cui indagare. Cercherò questo libro per avere il qualche informazione in più. Per quanto riguarda il periodo della seconda guerra mondiale, posso anche pensare che l'aeroporto poteva essere di un'altra nazione alleata o anche tedesco a questo punto considerando la vicinanza con i Balcani (Alimini è una zona di Otranto, hai visto bene:) ). Tu cosa ne pensi?
Riguardo al libro che hai citato, tu lo possiedi e lo hai letto per certo? Se confermi procedo ad acquistarlo in libreria...
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:35:50 da mazwork »

Offline marquis

  • Post: 159
Re:Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« Risposta #4 il: 04 Mag 2018, 19:54:37 »
Ciao Fabrizio,
il libro che ho consultato è sicuramente una fonte preziosa, ma non aspettarti di trovare informazioni diverse da quelle che ti ho riportato. Su Andrano/Alimini non vi è altro.   
Circa la presenza di un campo di volo in quella zona durante la II G.M. in uso ad una qualsiasi forza aerea, nel mio piccolo (ho vari elenchi di siti aeroportuali) francamente non ne ho mai sentito parlare. In Puglia gli americani ne crearono tantissimi ma tutti molto più a nord e ben documentati. L'aeroporto pugliese più meridionale di cui abbia conoscenza - utilizzato in quegli anni sia dall'asse che dagli alleati - è Galatina, non certo però una semplice aviosuperficie.
Forse quella di Andrano era una striscia per atterraggi occasionali di Storch (tedeschi) o Cub/Stinson (USA)?   
In tal modo si spiegherebbe l'assenza di materiale documentale.
Buon proseguimento nella tua ricerca e aggiornaci sugli sviluppi! 
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:36:01 da mazwork »

Offline Fabrizio

  • Post: 7
Re:Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« Risposta #5 il: 04 Mag 2018, 21:23:01 »
Buonasera a te,
già il fatto che hai menzionato gli squadron inglesi e i possibili velivoli è un input per poter contattare nuovamente la RAF e chiedere lumi sulla mission degli squadron in questione. Chissà, magari hanno qualche info in più...
Detto ciò, soffermandomi sul periodo della seconda guerra mondiale, mi può tornare utile un aneddoto raccontatomi da un anziano (che ormai non c'è più) secondo il quale, un aereo si schiantò proprio ad Andrano e che il pilota, riusci a sopravvivere, tant'è vero che nonostante le ferite riportate con l'incidente, ebbe la forza di raggiungere il centro del paese e di chiedere ai passanti dove poteva trovare un dottore che lo potesse curare. Lo chiedeva dicendo semplicemente "doctor"....ma poteva essere un inglese così come un americano....poi venne catturato dalle camicie nere (ma su questo non sono sicuro). Poteva essere un pilota di Fairey Swordfish decollato da qualche portaerei alla volta del porto di Brindisi in una missione di aerosilurante?
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:36:12 da mazwork »

Offline sergio5959

  • Post: 319
Re:Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« Risposta #6 il: 04 Mag 2018, 21:37:22 »
Segnalo solo che nell'elenco abbastanza esaustivo di aeroporti tedeschi che trovi qui:
http://www.ww2.dk/Airfields%20-%20Italy%20Sicily%20and%20Sardinia.pdf
Le località de te citate non ci sono.
ciao sergio
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:36:22 da mazwork »

Offline Fabrizio

  • Post: 7
Re:Aviosuperficie inglese ad Andrano (LE)
« Risposta #7 il: 05 Mag 2018, 09:20:56 »
Quindi nemmeno aeroporti tedeschi. Almeno inizio a stringere il cerchio... grazie ancora!
« Ultima modifica: 05 Mag 2018, 20:36:32 da mazwork »