Autore Topic: Tarsogno (PR) Mostra "Archeologia Aeronautica" di Francesco Sabini  (Letto 730 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5907
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Bellissimo week end, quello trascorso con Sabo, durante la sua mostra presentata il 13 agosto 2017 a Tarsogno!

Francesco ha illustrato i suoi 30 anni di attività, effettuata con passione, umiltà e competenza dedicata alla ricerca storica e aeronautica. Un successone! Bellissima accoglienza e gran stavolata finale con Romeo, che ringrazio per le foto, e altri amici.  :good:

La mostra rimarrà aperta fino a domenica 20 agosto 2017, presso la sala Santo Stefano, Via Noberini n.1.




Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5907
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
La mostra:


Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5907
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Notare la pulizia dei pezzi...

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5907
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
e per finire:

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3243
  • Responsabile catalogatore reperti.
Sabo è una certezza...
Ad augusta per angusta

Offline kanister

  • Post: 825
Domanda un poco OT per questo forum: è possibile vedere una foto ravvicinata dei due revolver presenti in questo scatto?
A me sembrano due S&W Military & Police o Victory, però mi piacerebbe vederli meglio.
Oltre ad essere in dotazione ad alcuni equipaggi venivano anche lanciati ai partigiani. [ Invalid Attachment ]
Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3243
  • Responsabile catalogatore reperti.
Può essere, visto che sul tavolo ci sono anche caricatori di Sten e Bren e granate Mills...
Ad augusta per angusta

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5907
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Confermo, è materiale che doveva essere avio lanciato per i partigiani.

Offline andela

  • Post: 2
Non ho mai scritto su questo forum , ma ho letto avidamente quasi tutto, da buon appassionato di aeronautica ww2.
Devo pero' dire che la mostra visitata nel pomeriggio e' stata di un interesse enorme.
Sono di Fidenza (PR) ed e' stato facile raggiungerla.

Onore a Sabo per lo sbattimento che si e' dato. :clapping: :clapping: :clapping: :clapping:

Offline andela

  • Post: 2
la piu- grossa curiosita che mi e- rimasta riguarda la serie di ingranaggi nel settore Juncker 52, vi e- anche quel componente cilindrico che assomiglia molto ad un desmodromico per inserimento marce in un cambio da moto.
Qualcuno sa di che assieme facevano parte nell-aereo &
Devo avere anche prbs con la tastiera.

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5907
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Inserisco la foto più grande...

Offline sabo

  • Post: 622
Ciao a tutti ragazzi!
scusate se mi faccio sentire solo ora.. ma credetemi che ho avuto poca tregua tra il lavoro e la mostra!
E' stata dura, ho passato veramente notti quasi insonni... ma sono stato ampiamente ripagato dal successo ottenuto! Moltissimi visitatori appassionati e non hanno sfilato davanti ai reperti entusiasti ed increduli da ciò che ho trovato in tutti questi anni di ricerca.. voi potete capire cosa comporta tutto ciò... solo la pulizia delle centinaia di reperti è cosa molto ardua.. Fatiche a parte è stato un successo! Uno stimolo per tutti noi ricercatori.. La mostra si è conclusa domenica 20 Agosto, ma tantissime persone vorrebbero che i miei reperti fossero custoditi in un una sorte di museo permanente... ci penserò..
La commozione più forte, come un turbine dentro di me, l'ho avuta quando ho chiuso la porta della sala per l'ultima volta.. ero solo.. poco prima di iniziare l'imballaggio di centinaia di reperti (non tutti esposti) ho fatto un ultimo giro... solo il suono dei miei passi interrompeva quello strano silenzio... i miei occhi scorrevano sui pezzi di aeroplani brutalmente accartocciati e sulle foto dei caduti... ho pensato a loro alle loro vite infrante tra le montagne che circondano la bella valle verde in cui abito... oltre 40 aviatori caduti nell'adempimento del loro dovere... sembravano volessero ringraziare..
Devo ringraziare molte persone per la riuscita di questa mia seconda esposizione.. ma in particolare vorrei ringraziare il mio amico Fabio per avermi raggiunto con la moglie Cinzia la sera prima dell'inaugurazione con il quale ho sistemato i reperti sul tavolo e a ogni reperto che si posava ci scappava un commento due parole  :) ... pane per i nostri denti  ;)
Un ringraziamento anche a Riccardo e consorte per aver partecipato all'inaugurazione macinando anche loro chilometri..
E un super grazie a mia moglie Cristina!!
A seguito pubblicherò ancora qualche foto e video per ricordare la mostra!!
grazie ancora a tutti
Francesco

« Ultima modifica: 01 Set 2017, 23:17:55 da sabo »

Offline sabo

  • Post: 622
Sabo è una certezza...
Grazie mazwork..  :good:

Offline sabo

  • Post: 622
Tarsogno (PR) Mostra "Archeologia Aeronautica" di Francesco Sabini
« Risposta #13 il: 01 Set 2017, 23:31:54 »
Domanda un poco OT per questo forum: è possibile vedere una foto ravvicinata dei due revolver presenti in questo scatto?
A me sembrano due S&W Military & Police o Victory, però mi piacerebbe vederli meglio.
Oltre ad essere in dotazione ad alcuni equipaggi venivano anche lanciati ai partigiani.
L'aereo in questione era un Halifax MK II. Trasportava materiale che doveva essere paracadutato ai partigiani operativi in quella zona.
Infatti tra i resti dell'aereo è stato trovato parte del carico.
« Ultima modifica: 02 Set 2017, 07:31:51 da mazwork »

Offline Manu

  • Aiuto coordinatore e mostre
  • Consiglio Direttivo
  • *
  • Post: 188
Purtroppo ho potuto osservare il tuo lavoro solamente in foto ma posso dire che hai fatto qualcosa di meraviglioso...complimenti!!  :good: