Autore Topic: Lancio e impatto!  (Letto 13767 volte)

0 Utenti e 2 Visitatori stanno visualizzando questo topic.

Offline dko

  • Post: 203
Lancio e impatto!
« il: 21 Feb 2016, 19:03:00 »
Sto affrontando un difficile caso di ricerca di un aviatore americano di nome Douglas che nell'estate
del 1944 si lanciò da un bombardiere colpito sull'Appennino a sud di Bologna 30km !
La domanda: indicativamente da quale altezza si lanciavano e a quale distanza poi l'aereo impattava ?
Capisco che è una domanda alquanto vaga ma da qualche parte bisogna pur cominciare  .....
Gli elementi conosciuti sono solo 3, estate 1944 , il nome Douglas e il punto dove si è lanciato e sopravissuto !
Grazie del vostro tempo e del vostro fiuto !

PS. Una peculiarità, l'aviatore atterrò nel campo del podere Morandi dove Gianni nacque dopo alcune settimane !
« Ultima modifica: 21 Feb 2016, 19:32:45 da dko »

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #1 il: 21 Feb 2016, 21:24:57 »
Direi che si lanciavano quando è come potevano da un aereo colpito...che poi poteva impattare sia vicino a chi si era lanciato sia a decine di chilometri di distanza

Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk


Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #2 il: 21 Feb 2016, 22:01:11 »
Questo  per dire che è meglio concentrarsi sul nome e sul periodo più che sulla ipotetico luogo di lancio col paracadute per cercare informazioni sull episodio

Inviato dal mio GT-I9195 utilizzando Tapatalk


Online Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6268
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #3 il: 21 Feb 2016, 22:32:16 »
Come fai a conoscere il punto da dove si è lanciato?
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline dko

  • Post: 203
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #4 il: 21 Feb 2016, 22:42:24 »
Cercavo di capire a quale distanza dal punto di lancio poter cercare l'aereo !
In Appennino ogni 8/10 km c'è una valle di solito boscose e poco abitate quindi
è difficile raccogliere informazioni e testimonianze..... ogni vallata fa storia a se !

x Fabio
Ho due testimoni che incontravano l'aviatore di nascosto e lui comunicava
utilizzando un piccolo dizionario.
Punto di lancio:  44°13'42"N  11°18'4"E
« Ultima modifica: 21 Feb 2016, 23:06:19 da dko »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #5 il: 22 Feb 2016, 11:36:07 »
Sono pienamente d'accordo con franzisket. Ci sono troppe variabili in gioco. L'aereo può anche esplodere in volo, dopo che gli occupanti si sono lanciati...
Ad augusta per angusta

Offline dko

  • Post: 203
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #6 il: 22 Feb 2016, 11:45:22 »
Maz, hai ragione ma l'alternativa sarebbe spulciare tutti i crash avvenuti
nella regione nel 1944 alla ricerca del sig.Rossi (Douglas) !!

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #7 il: 22 Feb 2016, 12:05:17 »
Hai maggiori probabilità, non credo siano poi tantissimi. Non siamo a Schweinfurt. Il problema è che magari è andato molto in là. C'è il caso del B-17 che si dice colpito con equipaggio lanciato su San Ruffillo, però il buon Lanco lo ha ritrovato in Romagna...
« Ultima modifica: 22 Feb 2016, 12:06:42 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline dko

  • Post: 203
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #8 il: 22 Feb 2016, 12:38:55 »
Un testimone recita che una formazione di bombardieri volava verso nord e arrivati
su San Benedetto Val di Sambro un'aereo che fumava vistosamente virò a destra, forse per tornare indietro verso la Toscana (zona amica). Il punto indicato del lancio di Douglas coincide con la manovra ma non si hanno informazioni sul destino dell'aereo!
« Ultima modifica: 22 Feb 2016, 16:09:08 da mazwork »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #9 il: 22 Feb 2016, 16:13:05 »
Dopo la virata sparì dalla vista? Perse quota? Cosa fece? Gli elementi sono davvero scarsi. Conviene cercare mr. Douglas, se poi il nome che ti hanno passato è corretto. Più tardi guardo se da Fold3 salta fuori qualcosa...
Ad augusta per angusta

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #10 il: 22 Feb 2016, 16:46:51 »
....senza contare la possibilità (non poi così remota) che ad aviatore lanciato NON corrisponda aereo caduto.....diversi aerei sono riusciti a rientrare danneggiatii alle loro basi dopo il lancio di diversi componenti dell'equipaggio
« Ultima modifica: 22 Feb 2016, 18:56:02 da franzisket »

Offline dko

  • Post: 203
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #11 il: 22 Feb 2016, 17:51:54 »
Franzisket  a  proposito di rientri miracolosi leggetevi questa bella storia :
http://www.vintagewings.ca/VintageNews/Stories/tabid/116/articleType/ArticleView/articleId/557/Fire-in-the-Heart.aspx

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #12 il: 22 Feb 2016, 18:58:35 »
...storia molto bella con bellissme foto di interni del wellington

Offline dko

  • Post: 203
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #13 il: 22 Feb 2016, 19:36:41 »
..... dai Maz che tu lo trovi !

Offline Freddy

  • Post: 1051
Re:Lancio e impatto!
« Risposta #14 il: 22 Feb 2016, 19:42:30 »
Be', mi ci è voluto un po' ma infine l'ho trovato. :yahoo:
Dunque, si trattava del T/Sgt Douglas W Ackley sn 39200348,  di Vancouver, nello Stato di Washington.
Ackley era motorista (engineer) sul B-17G-30-BO S/n 42-31817 del 463rd Bg, 772nd Bs di base a Celone (FG). Il 5 giugno 1944, durante il bomb run e poco prima dell'obbiettivo, che era il viadotto ferroviario sul Reno a Pioppe (FE), erano stati abbattuto dalla contraerea. MACR 5843.
In quella missione, la numero 36 del Gruppo, c'erano a bordo 11 uomini, 10 dell'equipaggio più il fotografo, aggregato dal 774th Bs.

Pilota: 1st Lt. Jack K Newcomb, sn O-446048, di Porterville, California. KIA
Copilota: 2nd Lt Charleg G Constine, sn O-821225, di Binghamton, New York. POW
Navigatore: 2nd Lt. Joseph A Boska, sn O-695865, di New Brunswick, New Jersey. EVD
Bombardiere: 1st Lt. Jesse E Euchs, sn O-746804, di Flushing, New York. POW
Motorista: T/Sgt Douglas W Ackley, sn 39200348, di Vancouver, Washington. EVD
Radio Operatore:  T/Sgt Clovis W McDonald, sn 38370142, di Rowden, Texas. EWD
Mitragliere lat. sin.: S/Sgt Arvid G Wheeler, sn 16087334, di Mears, Michigan. KIA
Mitragliere lat. dest.: S/Sgt William R Denmead, sn 189036908, di Amarillo, Texas. KIA
Mit. Torretta ventrale: S/Sgt Peter P Welsch, sn 16142557, di Chicago, Illinois. KIA
Mit. Torretta di coda: S/Sgt Jesse P Yanez, sn 38415023, di Alvin, Texas. KIA
Fotografo: S/Sgt Andrew Beer, sn 36728564, di Chicago, Illinois. KIA

L'aereo aveva ricevuto uno o più colpi della flak nella parte posteriore e parte degli impennaggi si era staccata. Ne era seguita un'entrata in vite stretta e l'aereo si era schiantato poco a est di Pioppe.
I membri dell'equipaggio che erano riusciti a lanciarsi con il paracadute prima della vite si erano salvati, invece erano rimasti a bordo quelli che erano già morti o feriti e quelli che non avevano potuto uscire per la forza centrifuga.

Da notare che tre erano riusciti a evadere e a rientrare al reparto con l'aiuto dei partigiani. Tra questi anche Ackley che, come riferirà al suo ritorno, era sceso sulla sommità di un monte.
Dopo la guerra aveva scritto le sue memorie in un libro, ormai introvabile, dal titolo "27 And A Half Missions In The 15th AF",New York: Vantage, 1997.

Nella foto allegata: Equipaggio originale dell' "Hairless Joe"
In piedi da sinistra:: Hurless Meredith (Assistente Capo Equipaggio);  Henry Tucker (Capo equipaggio);  Fredrich Redcher (mitragliere di coda);  Mark Stanton bombardiere);  Joseph Boska (navigatore);  Fredrick Barrett (co-pilota); Jack Newcomb (pilota).
In basso da sinistra:  Sconosciuto; Clovis McDonald (operatore radio);  Peter Welsch (mitragliere torretta inferiore); Douglas Ackley (motorista); William Denmead (mitragliere laterale destro); Arvid Wheeler (mitragliere laterale sinistro)

Allego alcune pagine del MACR. 
« Ultima modifica: 22 Feb 2016, 19:43:45 da Freddy »