Autore Topic: San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20  (Letto 1136 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5832
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.


Ancora oggi mi emoziono quando penso che la storia di Archeologi dell'Aria è stata costruita da tante mani insieme, ognuno mettendoci quello che sapeva e che poteva. Chi ci ha messo il tempo per organizzare un sondaggio o anche solo un banchetto in piazza, chi ci ha messo le mani per pulire i pezzi, chi ci ha messo cinque euro per la nostra sopravvivenza, chi ci ha messo del proprio tempo libero... E ognuna di queste cose, anche quando sembrano "poca cosa", è un diamante. Ognuna, da sola, può sembrare piccola... Ma insieme, hanno costruito Archeologi dell'Aria.

Offline pipistrello

  • Post: 750
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #1 il: Febbraio 11, 2016, 17:57:00 »
La notizia è stravecchia, l'ipotesi di recupero è stata recentemente ripescata, però...però...con le stesse premesse di due anni fa.

Offline Taras Bulba

  • Post: 61
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #2 il: Novembre 14, 2016, 10:48:19 »
Ulteriore notizia sul proposito di recupero, l'Aeronautica Militare "ha fornito il proprio nulla osta al recupero del relitto, autorizzando la successiva disponibilità a renderlo fruibile presso una struttura museale aperta al pubblico, inoltre ha concesso il prestito gratuito del velivolo, a fronte dell’impegno al restauro".

http://www.agrigentooggi.it/velivolo-seconda-guerra-mondiale-sul-fondo-del-mare-san-leone-sara-recuperato-ed-esposto/
« Ultima modifica: Novembre 15, 2016, 09:37:19 da mazwork »

Offline jollyroger

  • Post: 448
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #3 il: Novembre 14, 2016, 12:00:42 »
Se è il Corsair della foto non può essere WWII...
« Ultima modifica: Novembre 14, 2016, 20:11:09 da mazwork »

Offline kanister

  • Post: 795
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #4 il: Novembre 14, 2016, 13:48:37 »
Ma voi vi fidate ancora dei giornalisti e dei fotografi?
Non vi ricordate quell'aereo misterioso affondato davanti a Finale Ligure che si rivelò poi uno Zero giapponese?
Oppure della foto di un sub che pinneggia vicino al relitto di una nave affondata a 600 metri di profondità?
« Ultima modifica: Novembre 14, 2016, 13:51:47 da kanister »
Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Offline jollyroger

  • Post: 448
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #5 il: Novembre 14, 2016, 15:21:05 »
Ma voi vi fidate ancora dei giornalisti e dei fotografi?
Non vi ricordate quell'aereo misterioso affondato davanti a Finale Ligure che si rivelò poi uno Zero giapponese?
Oppure della foto di un sub che pinneggia vicino al relitto di una nave affondata a 600 metri di profondità?

Assolutamente no, ma un Corsair in Sicilia è già stato recuperato anni fa, ovviamente post-bellico (forse è quello della foto?); uno Zero in Liguria, la vedo più difficile...
« Ultima modifica: Novembre 14, 2016, 21:20:27 da mazwork »

Offline Taras Bulba

  • Post: 61
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #6 il: Novembre 14, 2016, 15:32:24 »
L'aereo che dovrebbe essere recuperato è un B.R.20, poi per illustrare l'articolo hanno messo la foto di un relitto che non ha nulla a che fare con l'aereo in questione.
« Ultima modifica: Novembre 16, 2016, 22:59:39 da mazwork »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3160
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #7 il: Novembre 14, 2016, 18:26:28 »
Le foto del Corsair le lo scaricate da qualche parte, anni fa. Ovvio che è un velivolo caduto dopo la guerra. Lo Zero in Liguria? Ma per favore...
Ad augusta per angusta

Offline kanister

  • Post: 795
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #8 il: Novembre 14, 2016, 19:10:15 »
Lo Zero in Liguria? Ma per favore...

Sono stato un po' troppo ermetico, però contavo sulla vostra memoria.
Era una discussione sul vecchio forum RAF, non ricordo più l'argomento preciso.
Sui giornali liguri era apparsa la notizia di un aereo ritrovato in mare davanti a Finale e per corredo il solito giornalista aveva riportato la foto di un aereo quasi integro su un fondale sabbioso.  Si erano scatenati i soliti esperti per definire cosa fosse, fino a che qualcuno aveva ripescato una sequenza fotografica scattata nel Pacifico relativa a diversi aerei giapponesi affondati in una laguna: uno di questi era l'aereo "ligure".

Questo per ricordare di non fidarsi mai dei giornalisti: tra loro e la verità c'è almeno un oceano di mezzo.

Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3160
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #9 il: Novembre 14, 2016, 19:55:25 »
Ah! È vero, ora ricordo...
Ad augusta per angusta

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3160
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #10 il: Novembre 14, 2016, 20:12:33 »
Se è il Corsair della foto non può essere WWII...
E infatti dovrebbe essere un F4U-5, quindi il primo volo di questa versione risale, nientemeno, alla seconda metà di dicembre 1945. La guerra in Italia è finita il 2 maggio di quell'anno.
La cosa che non capisco: in molti Forum italici si parla di "mistero". Che cosa c'è di così strano? C'è dietro un complotto se un aereo, imbarcato su una portaerei USA, è caduto per incidente nel Mediterraneo a guerra finita da un pezzo?
Si ha idea di quante crociere hanno fatto nel Mediterraneo le portaerei dell'US Navy, diciamo dal 1946 in poi?
« Ultima modifica: Novembre 14, 2016, 20:27:44 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3160
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #11 il: Novembre 15, 2016, 00:10:20 »
Infine, mi sono andato a rivedere le foto. Si vede chiaramente l'insegna di nazionalità con le "barre" rosse, introdotta il 14 gennaio 1947. L'aereo è caduto in mare come minimo da quella data in poi. E, forse, una data ce l'ho...
« Ultima modifica: Novembre 15, 2016, 08:23:43 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline jollyroger

  • Post: 448
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #12 il: Novembre 15, 2016, 10:07:37 »
Per completezza, il Corsair di cui parlavo è questo:
http://www.museosicilia1943.it/site/20071-2/
« Ultima modifica: Novembre 15, 2016, 11:37:00 da mazwork »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3160
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #13 il: Novembre 15, 2016, 11:36:41 »
Per completezza, il Corsair di cui parlavo è questo:
http://www.museosicilia1943.it/site/20071-2/
Sì, è proprio il nostro Corsair. A quanto pare nessuno lo ha identificato. O sbaglio?
« Ultima modifica: Novembre 15, 2016, 13:20:54 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline jollyroger

  • Post: 448
Re:San Leone, Agrigento: relitto di B.R.20
« Risposta #14 il: Novembre 15, 2016, 17:38:57 »
Per completezza, il Corsair di cui parlavo è questo:
http://www.museosicilia1943.it/site/20071-2/
Sì, è proprio il nostro Corsair. A quanto pare nessuno lo ha identificato. O sbaglio?

Mi pare che se lo siano portato a Sigonella e non se ne è saputo più niente...
« Ultima modifica: Novembre 16, 2016, 23:00:54 da mazwork »