Autore Topic: Campo tedesco a Menfi  (Letto 3089 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline AngeloP

  • Post: 12
Campo tedesco a Menfi
« il: 29 Mar 2015, 21:32:18 »
Ho trovato un riferimento su Luftwaffe Colours, Transporter 2, pag. 103 nella descrizione di una foto di un Me 323 distrutto viene indicato come luogo "Menfi airfield near Castelvetrano in Sicily".
Qualcuno ne sa qualcosa?

Grazie



Offline AngeloP

  • Post: 12
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #1 il: 31 Mar 2015, 08:55:24 »
Ho fatto un errore: la pagina è 125

Offline n.virgilio

  • Post: 20
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #2 il: 31 Mar 2015, 09:28:37 »
A Menfi non è mai esistito un campo di aviazione.
Nicola Virgilio

Offline AngeloP

  • Post: 12
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #3 il: 31 Mar 2015, 19:49:24 »
Ipotesi:
potrebbe trattarsi del campo di Bosco della Divina posto a 7 km dall'aeroporto di Castelvetrano, utilizzato in seguito ai bombardamenti su Castelvetrano?

Offline marquis

  • Post: 155
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #4 il: 01 Apr 2015, 18:53:22 »
Ipotesi:
potrebbe trattarsi del campo di Bosco della Divina posto a 7 km dall'aeroporto di Castelvetrano, utilizzato in seguito ai bombardamenti su Castelvetrano?

Quali fonti parlano di un campo alternativo a Castelvetrano?

Offline AngeloP

  • Post: 12
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #5 il: 01 Apr 2015, 20:05:07 »
Viene citato in: http://www.150gct.it/Forums/viewtopic.php?f=13&t=14033

"Bosco della Divina (AG) Campo di fortuna 37 38 00 e 12 51 08"

Stando a queste coordinate, verificando l'IGM al 25.000,  il campo doveva trovarsi presso la c.da Ognibene a 7 km a sud-est dall'aeroporto di Castelvetrano, in prossimità della c.da Dimina, un nome assonante a Divina.

Offline marquis

  • Post: 155
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #6 il: 01 Apr 2015, 21:22:27 »
Ma come facciamo a sapere che fu un campo attivo durante la guerra se non un semplice progetto irrealizzato?

Offline AngeloP

  • Post: 12
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #7 il: 02 Apr 2015, 10:28:18 »
Io purtroppo non ho altre informazioni su Bosco della Divina. Sicuramente Nicola Virgilio rimane l'esperto di quell'area e potrebbe dirci di fatto quali erano i campi presenti tenuto conto del suo prezioso lavoro di ricerca.

In ogni caso io personalmente ritengo che un semplice campo secondario in terra battuta non fosse idoneo a far atterrare un Me 323 tenuto conto che la grande mole del mezzo comportava complesse e delicate manovre per decollo e atterraggio e sicuramente una pista molto lunga.

Offline dino

  • Post: 532
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #8 il: 02 Apr 2015, 23:34:26 »
Ciao a tutti, se può essere utile, ho controllato l'elenco dei vari Me-323 andati perduti nel corso della guerra nei vari fronti (testo Messerschmitt Me 231/233 di Hans-Peter Dabrowski) e risultano i seguenti, tutti però fanno riferimento alla pista di Castelvetrano, significando che il primo è il Werknummer del velivolo, quindi eventualmente lo Stammkennzeichen, infine il codice dell'unità e il Gruppe di appartenenza:


a) 1116 - RD+QP del II. Gruppe risulta essere stato danneggiato  nel corso del bombardamento di Castelvetrano il 13/04/1943
b) 1221 - DT+IU del II.Gruppe distrutto nel corso del raid su Castelvetrano del 13/04/1943
c) 1233 - SG+RG C8+AC del II.Gruppe, danneggiato il 13/04/1943 nel corso del raid su Castelvetrano
d) 1223 - DT+IW del II.Gruppe incidentato il 25/04/1943 su Castelvetrano
e) il Me 323D-6  - 1130 - RF+XD del I. Gruppe risulta essere danneggiato a Castelvetrano nel corso di un atterraggio d'emergenza il 30/03/1943
f) 1235 - SG+RI C8+GP del II. Gruppe, ripetutamente danneggiato nel corso dei raid del 13/04/1943 e 22/05/1943 su Castelvetrano
g) 1279 - SL+HA trovato incendiato all'atto dell'occupazione della pista da parte delle forze Alleate.

In nessun caso viene fatto riferimento a Menfi.

Ciao a tutti :)

Dino
« Ultima modifica: 02 Apr 2015, 23:36:06 da dino »

Offline dino

  • Post: 532
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #9 il: 02 Apr 2015, 23:42:25 »
Giusto per avere un'idea, allego una foto della ricognizione Alleata della pista di Castelvetrano prima del bombardamento del 13 aprile 1943: ingrandendo l'immagine sono visibili alcuni Me-323. L'immagine è tratta da Fold3.

Ciao

Offline francesco

  • Post: 313
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #10 il: 03 Apr 2015, 11:10:29 »
Quel che resta della pista è ben identificabile ancora oggi; e mette un po' di emozione volarci sopra, considerando la Storia di quella base.
Mentre la zona dei decentramenti a nord è indistinguibile.

Penso che ancora oggi, una strisciata di Md possa procurare qualche discreta soddisfazione.

Ci passai sopra nel maggio del 2013, diretto a Sciacca; dopo un "movimentato e avventuroso" atterraggio a Salemi, con un potente vento di scirocco al traverso.  take-off

Offline AngeloP

  • Post: 12
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #11 il: 03 Apr 2015, 16:52:42 »
Caro Dino grazie per questo tuo intervento risolutivo. Infatti, il velivolo oggetto delle foto è il C8+GP. Vi è quindi un chiaro riferimento errato nella didascalia di p. 125 del vol 2 Transporter della collana Luftwaffe Colours.

Da altri riferimenti ai trasporti della Luftwaffe a partire da novembre 1942, gli aeroporti utilizzati in Sicilia erano i principali: Catania, Castelvetrano, Trapani/Milo e Palermo.

Grazie per la condivisione

Offline dino

  • Post: 532
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #12 il: 03 Apr 2015, 20:23:11 »
Ciao Angelo, ma figurati, anzi, ti allego la medesima immagine nella quale mi sono "dilettato" di evidenziare particolari inerenti i velivoli a terra: si notano immediatamente i Me-323 per via della loro mole e, tra questi, vi è sicuramente anche quello indicato. Il testo cui ho fatto riferimento, tra gli altri, mi è stato utile per incrociare i dati con altri e con gli ORB quando diedi il mio contributo per identificare il relitto del "Gigant" riscoperto sui fondali della Maddalena in Sardegna.

Ciao  :)

Dino

Offline AngeloP

  • Post: 12
Re:Campo tedesco a Menfi
« Risposta #13 il: 04 Apr 2015, 12:23:32 »
Grazie ancora.