Autore Topic: Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt  (Letto 19371 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pipistrello

  • Post: 754
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #30 il: 24 Nov 2014, 10:44:08 »
Mi gioco la reputazione (costa poco), è la faccia inferiore della seimila sinistra.
Si vede anche bene una delle tre cerniere.

Offline manifold

  • Post: 927
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #31 il: 24 Nov 2014, 12:28:17 »
chi dispone del disegno dello Ju 88 con le quote , potrebbe dare una risposta certa misurando il rapporto fra la la misura dello spacco dell'alettone e le misure
dell'estremita dell'ala (o alettone). Propendo anch'io per la semiala sx.

 celestino

Offline Taras Bulba

  • Post: 68
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #32 il: 24 Nov 2014, 13:00:21 »
Secondo me è la prospettiva che gioca un brutto scherzo. Prendendo la schematizzazione dello Ju 88 e misurando con un programma di grafica si ottiene che l'alettone occupa circa il 40% della corda alare in prossimità dell'estremità. Purtroppo le foto non colgono l'intera estremità alare altrimenti si potrebbe misurare per vedere se rispettano queste proporzioni, ma ad occhio potrebbe essere.

Offline jollyroger

  • Post: 485
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #33 il: 24 Nov 2014, 16:10:25 »
Secondo me è la prospettiva che gioca un brutto scherzo. Prendendo la schematizzazione dello Ju 88 e misurando con un programma di grafica si ottiene che l'alettone occupa circa il 40% della corda alare in prossimità dell'estremità. Purtroppo le foto non colgono l'intera estremità alare altrimenti si potrebbe misurare per vedere se rispettano queste proporzioni, ma ad occhio potrebbe essere.

sarà... ma oltre che le proporzioni anche l'ellitticità dell'estremità alare e la "posizione relativa" del flap (è troppo vicino all'estremità) non mi convincono affatto. Poi come ha fatto notare l'amico sub, anche le concrezioni sembrano diverse...
per me ci vuole un "atto di fede" per dire che quelle due foto sono lo stesso oggetto

Offline Taras Bulba

  • Post: 68
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #34 il: 24 Nov 2014, 18:35:31 »
Ho provato a prendere la schematizzazione dell'ala più precisa che ho e ho fatto dei confronti con le foto, nel primo caso vista anche la perpendicolarità della camera rispetto all'ala direi che non ci dovrebbero essere dubbi, si tratta di uno Ju 88, nel secondo caso ho provato a giocare con la prospettiva vista la non perpendicolarità, ora visto che non so la posizione reale in cui si trovava la camera rispetto all'oggetto potrei aver ottenuto semplicemente una deformazione, ma il risultato potrebbe ancora essere combaciante con uno Ju 88. Sul fatto che sia lo stesso aereo è probabile, come è già stato detto da altri è difficile che ci siano due aerei dello stesso tipo alla stessa profondità nel lago, però potrebbe anche essere.

Nello Ju 88 i piani di coda orizzontali dovrebbero avere gli equilibratori che continuano fino all'estremità dello stabilizzatore, quindi non dovrebbe essere questo il caso, potrebbe essere di qualche altro modello, ma il disegno di maxssb non fa pensare ad altro che ad un'ala. In definitiva, per il momento, visti i dati che si hanno a disposizione, sembrerebbe uno Ju 88.

Offline pipistrello

  • Post: 754
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #35 il: 24 Nov 2014, 19:06:45 »
Il "flap" è così vicino alla estremità alare perché non è un flap, ma un alettone ed è nella posizione abituale per gli alettoni.
In questa foto si vedono le tre piccole aperture circolari e gli alettoni.
https://dl.dropboxusercontent.com/u/74812938/JU%2088.jpg
Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Ultima modifica: 24 Nov 2014, 19:15:23 da pipistrello »

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 5907
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #36 il: 24 Nov 2014, 21:16:53 »
riguardavo questa immagine e c'era qualcosa che non mi tornava...


siamo sicuri che sia un'ala e non uno stabilizzatore orizzontale posteriore?
guardando il bordo esterno, in particolare la curvatura, si vede che il flap (la parte mobile) è largo quanto (circa) la metà della sezione fissa, non è troppo per essere un'ala?

Anche secondo me non è un'ala ma lo stabilizzatore del piano di coda.

Offline manifold

  • Post: 927
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #37 il: 24 Nov 2014, 21:57:31 »
osservando bene la foto di Pipistrello si nota che il profilo esterno dello stabilizzatore è totalmente diverso da quello
della foto subacquea. Ribadisco : semiala sx.

 celestino

Offline pipistrello

  • Post: 754
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #38 il: 24 Nov 2014, 22:00:04 »
Non ho mai visto balkenkreuz sugli stabilizzatori.

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #39 il: 25 Nov 2014, 09:09:32 »
....dopo l'attenta ricerca pubblicata sulla rivista del Gavs darei per appurato e certo che sia uno Ju 88....manca solo la certezza, la prova provata che sia il 5M+G indicato dall'articolo...se cosi fosse ( e così dovrebbe essere perchè gli indizi indicati nell'articolo portano tutti a quell'aereo) direi che occorre ora fare un salto di qualità nella ricerca, nel senso che questo è un aereo disperso insieme al suo equipaggio, ed il relitto costudisce probabilmente ancora i resti di questi ragazzi,  di cui conosciamo solo in nome del pilota  Ten. Werner Scheibel, ma non quello degli altri tre che erano con lui................magari in Germania ci sono ancora parenti che si chiedono che fine hanno fatto i loro congiunti........dovremmo impegnarci in una ricerca dei nomi degli altri componenti e nel cercare conferme del codice 5M+G sulla parte inferiore della semiala (ma questo può farlo solo un sub)

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3243
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #40 il: 25 Nov 2014, 10:57:31 »
Nella "Section L - Z" della lista "Luftwaffe Officer Career Summaries" ci sono 6 Scheibel, ma non Werner. O manca, o il cognome non è esatto...
Ad augusta per angusta

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #41 il: 25 Nov 2014, 11:40:48 »
2 Jul 1944 – 6(F)./122 (formerly Westa 26) lost a Ju 88 while on a night recce sortie to Ancona and the Tremiti Islands.
Date    Unit    Aircraft Type    Code    Wkr.No.    Notes
2 Jul 1944    6(F)./122    Ju 88A-4    5M+G    550435    Missing – Ltn W. Scheibel and three crew MIA. Aircraft is believed to have been shot down by a Beaufighter.

...forse è errato il nome Werner..nel diario è riportata solo la W. iniziale

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3243
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #42 il: 25 Nov 2014, 11:45:22 »
Il primo della lista si chiamava Adolf, l'ultimo Rudolf...
« Ultima modifica: 25 Nov 2014, 11:47:14 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #43 il: 25 Nov 2014, 13:53:31 »
...allora o è una mancanza nella lista oppure, un errore nel diario di squadriglia, oppure forse non era un ufficiale

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3243
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Scoperto Ju-88 nel lago di Bolsena a -117 mt
« Risposta #44 il: 25 Nov 2014, 13:58:28 »
Ho cercato anche Schiebel, ma non corrisponde...
Ad augusta per angusta