Autore Topic: guardate cosa salta fuori ai mercatini..  (Letto 11167 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #15 il: 23 Ago 2014, 00:15:37 »
Giuseppe, è facile dimostrare che si tratta di un "109". Ho raccolto qualche elemento per provarlo...

Iniziamo con questa foto, una deriva con timone di una versione più recente, G "alto" o K: sono evidenti le parti congruenti, in particolare si può notare che la svastica bordata era dipinta su due pannelli contigui, proprio come sul rottame del Terminillo...

Devo andare avanti?

 :good:
« Ultima modifica: 23 Ago 2014, 01:47:56 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline cmond

  • Post: 327
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #16 il: 23 Ago 2014, 11:10:20 »
Il pezzo potrebbe appartenere, fra l'altro, ad un Bf 109 G6/R6, come si evince dalla ricostruzione grafica allegata reperita in rete.

Carlo

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #17 il: 23 Ago 2014, 11:28:30 »
Sì, mi sto orientando anch'io verso un G "basso". Devo ancora verificare la versione F (anche se prodotta in minori quantità) e scarterei la E, perché nella zona anteriore e in basso la deriva è differente...

Allego la foto di copertina di un "classico" a riguardo: Luftwaffe Rudder Markings 1936-1945 di Karl Ries ed Ernst Obermaier, edito dalla solita Schiffer.

Così, chi come il sottoscritto ne possiede copia, può confrontare facilmente le code dei due caccia tedeschi, ben diverse...
« Ultima modifica: 23 Ago 2014, 11:36:33 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Online Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6268
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #18 il: 23 Ago 2014, 11:42:39 »
Ho i cataloghi nomenclatori della versione G ma ci siete arrivati anche senza eheheh.. Bravi non avevo dubbi.  :good:
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #19 il: 23 Ago 2014, 12:39:35 »
Ho i cataloghi nomenclatori della versione G ma ci siete arrivati anche senza eheheh.. Bravi non avevo dubbi.  :good:

Li ho anch'io, ma delle volte preferisco sfogliare la carta patinata della mia fornitissima biblioteca...

 :whistle:
« Ultima modifica: 23 Ago 2014, 12:59:08 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Online Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6268
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #20 il: 23 Ago 2014, 16:48:12 »
Anche di un G1/G2/F
« Ultima modifica: 23 Ago 2014, 17:03:55 da Fabio Raimondi »
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #21 il: 23 Ago 2014, 17:16:41 »
Anche di un G1/G2/F

In questo caso non corrisponde però il "Werknummer", quindi F/G1/G2 li scarto dai "papabili". Rimangono solo questi qui, da G-3 a G-6. Tutte macchine costruite A Regensburg. Ci sarebbe anche il Bf 109 G-6 "16000" costruito dalla Erla di Lipsia, ma non sono sicuro che al codice manchino proprio 3 zeri... 
« Ultima modifica: 23 Ago 2014, 17:29:48 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Online Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6268
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #22 il: 23 Ago 2014, 17:21:36 »
Anche di un G1/G2/F

In questo caso non corrisponde però il "Werknummer", quindi F/G1/G2 li scarto dai "papabili", rimangono solo questi qui, da G-3 a G-6...

Yes!  :good:
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #23 il: 23 Ago 2014, 17:28:47 »
Dimenticavo, non ho preso in considerazione i "109" costruiti in Ungheria. Il campo d'indagine si restringe ulteriormente...

 :biggrin:

« Ultima modifica: 23 Ago 2014, 17:33:25 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline voloavela

  • Post: 3
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #24 il: 25 Ago 2014, 23:53:00 »
questa è la targhetta presente sul reperto (appena imparo a postare le foto le metterò, intanto ve le scrivo)

prima riga: GACH NR   8-109312
seconda riga: WERK NR  5   1152

Online Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6268
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #25 il: 25 Ago 2014, 23:55:12 »
questa è la targhetta presente sul reperto (appena imparo a postare le foto le metterò, intanto ve le scrivo)

prima riga: GACH NR   8-109312
seconda riga: WERK NR  5   1152

Ciao voloavela, grazie e benvenuto a bordo.
Fabio
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #26 il: 26 Ago 2014, 00:12:13 »
Ad ulteriore conferma, il primo codice contiene la sequenza "8-109", che identifica in maniera univoca il Messerschmitt 109, in base alle regole stabilite dai burocrati in forza al RLM.
Fosse stato non un aeroplano, ma un aliante, la coppia di numeri sarebbe stata "108-XYZ". Nel caso infine di un altro tipo di aereo, ad esempio lo Ju 88, avremmo trovato invece "8-88"...
« Ultima modifica: 26 Ago 2014, 01:28:54 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #27 il: 26 Ago 2014, 01:41:38 »
Non è "GACH NR", ma "Sach-Nr". Per esteso, "Sachnummer". In inglese l'equivalente sarebbe "part number" o "article code". Sarei più propenso per il primo...
« Ultima modifica: 26 Ago 2014, 11:57:38 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline Freddy

  • Post: 1051
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #28 il: 26 Ago 2014, 15:08:49 »
Lavorando un pochino con il contrasto e la luminosità mi sembra di poter leggere abbastanza bene il Werknummer in alto, 10051.
Se così fosse dovrebbe trattarsi di un G5/AS di produzione Erla con WkN 110051 e Stkz GI+OP.
Non ho notizie di che fine abbia fatto il velivolo cui apparteneva il timone della foto, ma suppongo che fosse tra quelli abbandonati su qualche campo alla fine del conflitto.
Si tratterebbe di un velivolo modificato con Umrüstsatz "AS" (AufStocken) che prevedeva l'addozione di carenature della fusoliera modificate per migliorare l'aerodinamica, di una cappottina di disegno diverso "tipo Erla" con maggiore visibilità e minore resistenza aerodinamica, di un timone verticale di disegno diverso e maggiore superficie (per una migliore manovrabilità nei combattimenti ad alta quota), e infine, di un motore DB 605/AS.
In un primo momento, la parte mobile del nuovo impennaggio (Aufgestocktes Leitwerk) fu costruita con la medesima struttura in alluminio rivestita in tela che caratterizzava le versioni precedenti (timone piccolo) ma, successivamente, per svariati motivi tra cui il minor peso, i costi inferiori e la maggiore semplicità di costruzione, fu scelto di produrla interamente in legno rivestito in tela (Holzleitwerk). I due tipi di timone differivano leggermente nella forma e per qualche particolare, quello in alluminio era più arrotontato nella parte sotto il fanalino di posizione ed anche la cerniera superiore era di maggiori dimensioni.

PS: Mi scuso, erroneamente ho invertito le didascalie delle due immagini in basso.
« Ultima modifica: 26 Ago 2014, 15:21:42 da Freddy »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:guardate cosa salta fuori ai mercatini..
« Risposta #29 il: 26 Ago 2014, 15:14:56 »
A quale Werknummer ti riferisci? Quello sulla deriva che ho postato io?
« Ultima modifica: 26 Ago 2014, 15:26:40 da mazwork »
Ad augusta per angusta