Autore Topic: il motore dell's79  (Letto 4918 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline pipistrello

  • Post: 773
Re:il motore dell's79
« Risposta #15 il: 04 Nov 2013, 09:04:25 »
In rete ci sono più filmati e con due eliche diverse.

Offline dko

  • Post: 203
Re:il motore dell's79
« Risposta #16 il: 04 Nov 2013, 11:31:39 »
anni fa a gambettola da pirini (se non sbaglio nome)quello vicino alla ferrovia
ce ne erano 4 ancora nelle casse....
ma voleva molti $$$$
il personaggio non era dei piu cordiali mi caccio via perchè avevo fotografato
un paio di g91 y mezzi bruciati il solito rottamaio str..zo

Ti ricordi quanto chiedeva circa ?

Offline wwmb43

  • Post: 216
Re:il motore dell's79
« Risposta #17 il: 04 Nov 2013, 17:58:35 »
purtroppo no aveva comunque una grande quantità
di parti di ricambio del g91 nuove
derive di macchi mb326 con le insegne di reparti
me ne ricordo una con l'insegna dello sperimentale
molto bella se il posto c'è ancora dovrebbe avere
ancora qualcosa
 era la roba che non demoliva
i prezzi però erano piuttosto alti
e variavano in base alla stronzaggine del
momento

Offline Freddy

  • Post: 1015
Re:il motore dell's79
« Risposta #18 il: 05 Nov 2013, 15:16:48 »
Bello il parametro con cui venivano stabiliti i prezzi. Sarei curioso di sapere se quella era una qualifica del venditore o dell'acquirente.

Offline wwmb43

  • Post: 216
Re:il motore dell's79
« Risposta #19 il: 05 Nov 2013, 18:37:42 »
guarda io che io sappia str..o non lo sono mai stato
in compenso una volta fui mandato via sempre dallm stesso soggetto
perche eravamo io e degli altri appassionati arrivati troppo tardi e lui
chiudeva erano le 11 del matttino ci eravamo fatti 220km e gli avevo tel
in settimana x sapere se teneva aperto ovviamente aveva detto di si...
se non sei mai andato da qualche rottamaio provaci poi
mi sai dire

Offline wwmb43

  • Post: 216
Re:il motore dell's79
« Risposta #20 il: 05 Nov 2013, 18:47:09 »
un altro simpaticissimo era quello vicino a tortona
una ventina di anni fa aveva ritirato x smaltire una quantita di carburatori bendix
stromberg probabilmente dc3  o dc6 erano di zama e per lui non valevano nulla
appena sia ccorse che mi interessavano per uno mi chiese la modica cifra di
                  500MILALIRE!
di allora credi che li abbia tenuti........
visto che obiettai che mi sembrava un po' troppo disse che in settimana
li avrebbe distruttti e inviati in fonderia cosa che poi fece
per me il rottamaio è un gradino indietro nell'evoluzione della specie
poi fai tu
saluti

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6044
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:il motore dell's79
« Risposta #21 il: 05 Nov 2013, 18:57:51 »
Per chi non è del settore, appassionato o ricercatore, tutto quello che per noi è storicamente prezioso è solo lamiera e rottami ma appena sentono puzza di qualsiasi interesse allora
sono subito pronti a barattare o chiedere soldi!

Offline Freddy

  • Post: 1015
Re:il motore dell's79
« Risposta #22 il: 06 Nov 2013, 00:05:26 »
guarda io che io sappia str..o non lo sono mai stato
in compenso una volta fui mandato via sempre dallm stesso soggetto
perche eravamo io e degli altri appassionati arrivati troppo tardi e lui
chiudeva erano le 11 del matttino ci eravamo fatti 220km e gli avevo tel
in settimana x sapere se teneva aperto ovviamente aveva detto di si...
se non sei mai andato da qualche rottamaio provaci poi
mi sai dire

Cavoli, non intendevo mica te personalmente, intendevo l'acquirente in genere.
E poi, a parte tutto non si fa tanta fatica a capire chi è lo st...o dato che invece di chiedere a te 50.000 che magari glie li avresti anche dati, per della zama, dalla fonderia non credo che abbia realizzato più di 10.000 lire del tempo. Detto poi tra noi, se voleva prendere qualcosa in più avrebbe dovuto smontare e vendere a parte tutte le parti in bronzo e non so, se in termini di ore sarebbe stato un lavoro conveniente.
« Ultima modifica: 06 Nov 2013, 00:10:31 da Freddy »

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6044
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:il motore dell's79
« Risposta #23 il: 06 Nov 2013, 08:50:42 »
Per me se avesse avuto l'elica trattiva gli avrebbe riempito l'officina di fumo.