Autore Topic: Un Nuovo Iscritto  (Letto 3757 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Mario85

  • Post: 2
Un Nuovo Iscritto
« il: 01 Ott 2009, 08:54:24 »
Scrivo da un piccolo paese della campagna lombarda, mi sono iscritto a questo forum per l’argomento che trovo molto interessante per la materia in discussione. Questo argomento mi ha sempre interessato, sia per il periodo storico che per i racconti dei vecchi del posto riguardo a “Pippo” ecc. ecc.
Dato che è da poco che lo tratto le mie conoscenze in materia sono poche e frammentarie ( sono praticamente all’ ABC )
Qualcuno mi potrebbe dare una mano sui dubbi che seguono?:
-   Mi potreste indicare una Bibliografia essenziale di base per inquadrare le forze aeree in campo?
-   Mi potreste indicare una serie di siti web essenziali di base per fare ricerche?
-   Se per ogni pilota abbattuto gli USAAf facevano il M.A.C.R. la R.A.F. casa faceva? E i tedeschi e gli Italiani?
-   Se per ogni missione gli USAAf facevano il D.O.R. ( rapporto giornaliero della missione ) la R.A.F. casa faceva? E i tedeschi e gli Italiani?
-   Come e dove si possono reperire questi documenti?
-   Se sulla fusoliera degli Spitfire era indicato il numero di serie, come postato per esempio da Gobbovolante e reperito su www. spitfires.ukf.net, lo stesso vale per gli aerei USAAF? E se si dove si può reperire una banca dati simile agli Spit?
-   I piloti USAAF sono sepolti in cimiteri di guerra degli Stati Uniti ,presumo, esistono siti web di questi cimiteri?

Grazie a tutti
-   


Offline pipistrello

  • Post: 792
Re: Un Nuovo Iscritto
« Risposta #1 il: 01 Ott 2009, 21:49:51 »
Solo queste poche domande?
Io posso rispondere solo ad una: per ogni pilota italiano caduto in combattimento, si spediva una lettera ai famigliari.

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6259
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re: Un Nuovo Iscritto
« Risposta #2 il: 01 Ott 2009, 22:15:32 »
Solo queste poche domande?
Io posso rispondere solo ad una: per ogni pilota italiano caduto in combattimento, si spediva una lettera ai famigliari.


E quando non riuscivano a recuperare il corpo, sprofondato nelle viscere della terra, riempivano la bara con sacchi di sabbia per simularne il peso...

Benvenuto Mario85!
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline Fabry

  • Post: 198
Re: Un Nuovo Iscritto
« Risposta #3 il: 02 Ott 2009, 00:00:14 »
Ciao Mario85,

da parte mia posso cercare di rispondere alle ultime due domande.
Per quanto riguarda i numeri di serie degli aerei USAAF, un gran bel sito con un database in continuo aggiornamento è quello di Joseph F. Baugher: http://home.att.net/~jbaugher/
In particolare: http://home.att.net/~jbaugher/usafserials.html
Qui potrai trovare quasi tutti i numeri seriali degli aerei USAAF dal 1908 ad oggi e varie altre informazioni su che fine ha fatto ogni singolo aereo.

Per quanto riguarda invece i cimiteri degli Stati Uniti, se hai i nomi e cognomi dei piloti che cerchi, puoi dare un'occhiata qui: http://gravelocator.cem.va.gov/j2ee/servlet/NGL_v1
Se sei fortunato e trovi il nome, ti apparirà il cimitero dove riposa.
A questo punto puoi andare anche qui: http://www.interment.net/us/nat/veterans.htm
e, se c'è il cimitero indicato nel precedente sito, potrai vedere tutti i nomi di coloro che sono sepolti lì e la loro posizione.

Spero possa esserti stato utile.
CIAO!



 
"...talvolta, nel supremo cielo, soffittato dalla distanza, veleggiavano grosse argentee fomazioni di liberators [..]: veleggiavano grandiosamente, da galeoni, lasciandosi dietro, sul non scalfito turchino, dense, corpose, non labili scie di prezioso bianco..."  Beppe Fenoglio, Il Partigiano Johnny

Offline Mario85

  • Post: 2
Re: Un Nuovo Iscritto
« Risposta #4 il: 05 Ott 2009, 14:04:38 »
Di Vigevano.
mario85

micky.38

  • Visitatore
Re: Un Nuovo Iscritto
« Risposta #5 il: 16 Ott 2009, 11:37:53 »
Ciao Mario, Vigevano è vicino a Lodi e Pavia, giusto? Anche dalle tue parti di roba ne è venuta giù parecchia...
Rispondo alle tue domande
-   Mi potreste indicare una Bibliografia essenziale di base per inquadrare le forze aeree in campo?: Procurati "Air War Italy 1944-1945" di Luigi D'amico, è una cannonata!
-   Mi potreste indicare una serie di siti web essenziali di base per fare ricerche? Comincia da questo www.armyairforces.com
-   Se per ogni pilota abbattuto gli USAAf facevano il M.A.C.R. la R.A.F. casa faceva? E i tedeschi e gli Italiani? La RAF aveva un suo documento chiamato "Form" seguito da un numero, annotando anche le perdite negli Operational Recod Book dei vari squadron, materiale costose e difficilmente reperibile... acc... maledizzz... porc...putt.... il (poco) materiale tedesco lo trovi nei libri di Prien, gli italiani devi andare a Roma, all'archivio storico dell'Aeronautica, e spulciare, spulciare, spulciare...
-   Se per ogni missione gli USAAf facevano il D.O.R. ( rapporto giornaliero della missione ) la R.A.F. casa faceva? E i tedeschi e gli Italiani? Inglesi vedi sopra, tedeschi vedi sopra, italiani vedi sopra...
-   Come e dove si possono reperire questi documenti? idem
-   Se sulla fusoliera degli Spitfire era indicato il numero di serie, come postato per esempio da Gobbovolante e reperito su www. spitfires.ukf.net, lo stesso vale per gli aerei USAAF? E se si dove si può reperire una banca dati simile agli Spit? vedi Fabry
-   I piloti USAAF sono sepolti in cimiteri di guerra degli Stati Uniti ,presumo, esistono siti web di questi cimiteri? cerca il sito dell ABMC (american battle monument commission), nota che ci sono SOLO i nominativi dei militari sepolti oltremare, per gli altri vedi fabry

Ciao lùmbard :good:

volto71

  • Visitatore
Re: Un Nuovo Iscritto
« Risposta #6 il: 16 Ott 2009, 12:48:42 »

-   Mi potreste indicare una Bibliografia essenziale di base per inquadrare le forze aeree in campo?: Procurati "Air War Italy 1944-1945" di Luigi D'amico, è una cannonata!


Piccola precisazione,il libro è di Ferdinando D'Amico,Gabriele Valentini e Nick Beale!
Ciao

micky.38

  • Visitatore
Re: Un Nuovo Iscritto
« Risposta #7 il: 16 Ott 2009, 14:48:59 »

-   Mi potreste indicare una Bibliografia essenziale di base per inquadrare le forze aeree in campo?: Procurati "Air War Italy 1944-1945" di Luigi D'amico, è una cannonata!


Piccola precisazione,il libro è di Ferdinando D'Amico,Gabriele Valentini e Nick Beale!
Ciao

Ecco, vedi l'Alzhaimer che avanza? Vedi la vecchiaia? Luigi D'Amico è un amico oleodinamico, Ferdinando è il mio guru nella ricerca storica, e io sono veeeeeraaameeente Rinko!! :pilot: :on_the_quiet: :lol: