Autore Topic: AAA occasione, Me-109 vendesi....  (Letto 10621 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #30 il: 20 Set 2013, 10:23:17 »
.....direi che se qualcuno è in grado di farlo il "progettino" sei proprio Micky..........dai direi di provare e magari  qualche "sponsor" tecnico e no salta fuori per la sua realizzazione....

Offline tellalmashhad

  • Post: 158
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #31 il: 20 Set 2013, 19:01:43 »
Le foto del modellone del 202 mostrano che si tratta di un oggetto di bellezza pazzesca. MA se il prezzo che ho letto è quello scritto in qualche post precedente, 40.000 euro, mi sa che pensare di fare altre ricostruzioni diventa proibitivo davvero...

Buona serata a tutti,

Francesco

PS postilla per Frogvenice: mica è un problema se mi hai chiamato con un altro nome... Quanto all'età del Ferro che hai citato, pensa che hai nominato un periodo storico a me assai caro, visto che gli ho dedicato sia la tesi di laurea che quella della specializzazione in archeologia (in anni ormai sempre più lontani....)

Offline frogvenice

  • Post: 352
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #32 il: 20 Set 2013, 22:40:27 »
 e pensare che mia figlia si chiama Francesca  e mio fratello Roberto, ....ho giocato  in casa.  Ma allora  sei proprio un archeologo vero, beh...
io vi ammiro tantissimo, non solo per la passione innata per la storia ma anche perché,  quando si sceglie una strada professionale come la vostra, non ci sono ne  convenienze ne calcoli od opportunismi c'è passione... e basta.   

Offline wwmb43

  • Post: 217
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #33 il: 21 Set 2013, 10:34:46 »
salve una precisazione
il cl215 monta il pw 2800 quindi p47 helcat corsair
etc
saluti
bell'aereo lo comprasse volandia fanno un affare

Offline tellalmashhad

  • Post: 158
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #34 il: 21 Set 2013, 19:35:00 »
Ringrazio Frogvenice per le belle parole verso gli archeologi... Sfortunatamente ormai la pratica dell'archeologia è quasi un ricordo soprattutto per il fatto che è un lavoro con cui non si tira avcanti. Io ho stesso, messa su famiglia, ho virato verso l'insegnamento a scuola, almeno uno stipendio in casa ti entra (per inciso, un paio di anni fa un sondaggio di una rivista specializzata fece scoprire che meno del 10% dei laureati in archeologia riusciva a fare il lavoro per cui aveva studiato. E poche settimane ho letto che archeologi impegnati in cantieri per tubazioni, elettricità, gas o altro sono pagati, qui a Roma, meno di 6 euro l'ora....).
Mi scuso per l'off-topic.
Tornando all'argomento in questione, a questo punto i 25.000 euro di cui si parlava per il 109, visto il prezzo del 202, non mi sembrano neanche un'enormità. Con qualche aggiustamento, ne potrebbe uscir fuori qualcosa di interessante...
E dovendo scegliere, oltre al 2005, quale altro aereo vorreste veder riprodotto in qualche museo italiano? Se dovessi far la lista non finirei più, ma certo per me vedere un S55, la versione non importa, sarebbe davvero il massimo...
E spero anche che il Canadair non finisca lontano: a Volandia o a Rimini ci starebbe bene...
Un caro saluto a tutti,
Francesco

Offline manifold

  • Post: 938
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #35 il: 21 Set 2013, 20:29:58 »
se si volesse fare un SM 55 bisogna mettere in conto anche il costo di un hangar dove metterlo al riparo.
Stavo pensando a qualche hangar metallico di un aeroporto militare che si sta sopprimendo: si smonta e si rimonta a V di V. lo spazio ci sarebbe.
Come idea non mi sembra tanto balzana.
Poletti che ne pensa?

 celestino

Offline frogvenice

  • Post: 352
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #36 il: 21 Set 2013, 21:12:08 »
Avevo sentito anch'io, Francesco,  che nel nostro paese non c'è spazio per una disciplina affascinante come la vostra. E questo succede proprio in Italia che ha  un patrimonio archeologico immenso ...è veramente tristissima questa cosa.
Tornando  a noi ed ad una ipotetica lista degli avio-desiderata, io punterei sempre su aerei completamente estinti come il Re 2005 , sempre splendido, pur nella sua livrea grigio e verde non particolarmente attraente. Chissà se qualcuno prima o poi ci riuscirà.

Offline manifold

  • Post: 938
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #37 il: 21 Set 2013, 21:55:36 »
i disegni per fare un plasticone ci sono. Conosco chi ce li ha. Dovrebbe averne anche la facoltà di ingegneria di Bologna che aveva assunto l'onere di digitalizzarli.
A tutt'oggi non si sa a che punto siano arrivati ( se mai sono....partiti).

 celestino

Offline tellalmashhad

  • Post: 158
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #38 il: 22 Set 2013, 01:06:23 »
L'idea di un nuovo hangar a VdV sarebbe magnifica, si creerebbe molto spazio espositivo in più, soprattutto perchè ormai le strutture presenti cominciano a essere magnificamente sature di aerei. Affascinante poi pensare che si possa trattare di un capannone magari storico, proveniente da aeroporti dismessi. Chissà se la cosa può davvero essere fattibile...
Quanto al plasticone, manifold, ti riferisci alll' S55? Vederne uno anche ricostruito sarebbe davvero bellissimo...
Buona notte a tutti,
Francesco

Offline manifold

  • Post: 938
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #39 il: 22 Set 2013, 16:52:11 »
lo stampo probabilmente torna utile nel caso di numerose richieste di repliche. Altrimente forse è
più economico farlo in legno (magari il più economico : pioppo, faggio ecc.)

 celestino

Offline Veltro_7

  • Post: 497
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #40 il: 22 Set 2013, 21:08:50 »
Sfortunatamente ormai la pratica dell'archeologia è quasi un ricordo soprattutto per il fatto che è un lavoro con cui non si tira avcanti. Io ho stesso, messa su famiglia, ho virato verso l'insegnamento a scuola, almeno uno stipendio in casa ti entra (per inciso, un paio di anni fa un sondaggio di una rivista specializzata fece scoprire che meno del 10% dei laureati in archeologia riusciva a fare il lavoro per cui aveva studiato. E poche settimane ho letto che archeologi impegnati in cantieri per tubazioni, elettricità, gas o altro sono pagati, qui a Roma, meno di 6 euro l'ora....).

Pensare che mio figlio ha intrapreso proprio questa strada......Voleva seguire la sua passione e gli abbiamo dato comunque fiducia, anche se in famiglia sapevamo che gli sbocchi erano inesistenti.
L'idea di ricostruire un aereo (Caccia o bombardiere) è complessa ma affascinante il tarlo del modellista è duro da estirpare.... Le sfida è allettante parliamone.
Tra gli aerei Italiani che mi piacerebbe vedere (Anche in scala ridotta) sono ro-57 e Cr-25 due splendidi bimotori.
 
Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità.

Offline tellalmashhad

  • Post: 158
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #41 il: 23 Set 2013, 09:38:12 »
Ciao Veltro, per tuo figlio avete fatto benissimo :clapping: :good:. Se ha la passione, o, meglio, la vocazione per l'archeologia, come per qualsiasi altra scienza, trovo sia fantastico poterla assecondare. Segui i corsi universitari con una passione ed un'attenzione che non potresti provare altrimenti... L'importante è avere chiaro che il lavoro scarseggia e che è bene aprirsi altre possibili strade: guida turistica (se studi archeologia le lingue straniere vanno conosciute, quindi è bene approfondirle per parlarle in modo fluente; lo studio dei beni culturali ti dà inoltre un'ottima preparazione di base per svolgere questa professione, che, se ben avviata è anche redditizia), insegnamento scolastico (che ti dà uno stipendio sicuro...), oppure andarsene all'estero, se in Italia non sei legato a qualche prof potente..  :angry2:.
Tornando in topic, in effetti, come ricordava manifold, il plasticone fatto con lo stampo potrebbe essere utile in caso di commercializzazione, ma non so quanti potrebbero essere interessati a comprare un modello 1:1 di un aereo. Qui l'idea è quella dell'esposizione in museo, possibilmente VdV, e non di metterli in vendita. I costi mi fanno pensare che sia meglio pensare ad un aereo dalle dimensioni contenute, allora davvero il 2005 sembra l'ipotesi più affascinante... Se poi l'idea avesse successo, sotto con il resto!
E, come ho scritto in passato anche in altri forum, magari organizzare delle mostre temporanee con aerei italiani conservati all'estero. Ci pensate a vedere tutti insieme i principali caccia italiani della IIGM? CR32 e 42, MC200, 202 e 205, G50 di Belgrado e G55, il Re2000 svedese, il 2001 e 2002 (quando sarà finito il restauro) e il modellone del 2005 (e perchè no il 109 di cui sopra)? E per fortuna a VdV di questi ce ne stanno parecchi, non sarebbe neanche un'idea impossibile. Roba da sentirsi male al solo pensiero....

Buona giornata a tutti,

Francesco

micky.38

  • Visitatore
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #42 il: 23 Set 2013, 10:09:27 »
i disegni per fare un plasticone ci sono. Conosco chi ce li ha. Dovrebbe averne anche la facoltà di ingegneria di Bologna che aveva assunto l'onere di digitalizzarli.
A tutt'oggi non si sa a che punto siano arrivati ( se mai sono....partiti).

 celestino

I disegni del 202-205, e anche parecchi del 2005 acquisiti pare un pò di sfroso (a sentire alcuni "segugi" che ci sono stati dietro per anni...) li ha tale piancastelli luca dell'università di Bologna, alcuni li trovate anche in rete a questo link: http://www.diem.ing.unibo.it/personale/piancastelli/replica%20Macchi.htm

Offline Veltro_7

  • Post: 497
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #43 il: 23 Set 2013, 13:15:03 »
Le tue conclusioni Francesco sono purtroppo veritiere, la via dell'estero sembra la piu' credibile. Comunque grazie per l'incoraggiamento.
Micky non si apre il link....appare un errore server. E' solo mio o  manca il collegamento?
Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità.

micky.38

  • Visitatore
Re:AAA occasione, Me-109 vendesi....
« Risposta #44 il: 23 Set 2013, 13:36:45 »
Le tue conclusioni Francesco sono purtroppo veritiere, la via dell'estero sembra la piu' credibile. Comunque grazie per l'incoraggiamento.
Micky non si apre il link....appare un errore server. E' solo mio o  manca il collegamento?

mannaggia!! hanno tolto tutto! per fortuna a suo tempo avevo scopiazzato un tot di roba!

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal