Autore Topic: ricerca B-17 nel golfo di Napoli  (Letto 11074 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

starfighter

  • Visitatore
ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« il: 10 Apr 2013, 00:15:53 »
ciao a tutti, questo che pubblico è uno stralcio di un mio racconto, a quanto pare un B-17 è precipitato il 12 febbraio 1944 nel golfo di Napoli, qualcuno è a conoscenza di questo avvenimento? ecco lo stralcio che ci interessa, tratto dal racconto "il B-17 Busy Bee", pubblicato in questo sito dallo scrivente:


Con la scarsità di navigatori che c’era Miller volava quasi ogni giorno, anche con equipaggi diversi, ma si sentiva a proprio agio solo con i compagni del “Busy Bee”. Il 12 febbraio 1944 Miller venne nuovamente “prestato” ad un altro equipaggio per una missione di bombardamento su Marsiglia, Francia. Durante l’avvicinamento al bersaglio vennero colpiti dall’antiaerea e persero completamente potenza ad un motore ed in parte in un secondo, quindi fecero rotta in un percorso diretto sul mare in direzione di  Napoli. Perdendo costantemente quota passarono di misura sopra i palloni di sbarramento del porto di Napoli mentre sotto di loro vedevano le navi che lanciavano le luci di identificazione.

Anche loro dall’aereo lanciarono i razzi di identificazione e diressero verso l’entroterra, ma ormai il B-17 non era piu’ in grado di volare e il pilota, Cap. Johnson, informò l’equipaggio di prepararsi ad abbandonare l’aereo, quindi fece un 80°, mise il pilota automatico per dirigere l’aereo verso il mare aperto ed infine gli aviatori si lanciarono con il paracadute. Atterrati felicemente a terra nonostante la quota di lancio fosse piuttosto bassa, vennero recuperati e successivamente controllati da una unità medica dell’esercito, furono alloggiati per la notte e ritornarono al campo di Foggia il giorno seguente, il 13 Febbraio

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #1 il: 10 Apr 2013, 09:36:09 »
Il 12 febbraio 1944 non risultano perdite di B-17. Qualche altra informazione sul "prestito"?

 :hi:

PS: quel giorno ci fu un incidente in fase di atterraggio a Foggia. "440212 B-17F 42-3343 32BS 301BG 15 LAC 3 Moore, Douglas A ITA Foggia Main".
« Ultima modifica: 10 Apr 2013, 09:42:57 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #2 il: 10 Apr 2013, 12:33:44 »
Su Charles R. Miller c'è questa piccola biografia estratta da un volume della "Caterpillar Association of the United States"...
« Ultima modifica: 10 Apr 2013, 12:41:48 da mazwork »
Ad augusta per angusta

micky.38

  • Visitatore
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #3 il: 10 Apr 2013, 13:17:49 »
Il Golfo di Napoli è uno scrigno difficile da aprire, ma c'è di tutto.... P-38, B-24, B-17, Mc-200 e ..... RE-2005!!!

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Ad augusta per angusta

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #5 il: 10 Apr 2013, 19:04:36 »
Aggiungo anche che non mi torna la missione di bombardamento su Marsiglia del 12 febbraio 1944...

Per le prime due settimane di febbraio 1944 ho trovato solo questa nota, anche se molto stringata, su attacchi nella Francia meridionale:

FRIDAY, 4 FEBRUARY 1944

STRATEGIC OPERATIONS (Fifteenth Air Force):
In France, B-17s bomb Antheor viaduct and Toulon harbor; B-24s are forced by bad weather to return bombs to base; many of the B-17s returning from the Toulon raid are forced to land at various friendly fields because of unsafe flying conditions.
Ad augusta per angusta

starfighter

  • Visitatore
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #6 il: 10 Apr 2013, 23:12:02 »
tanto per iniziare grazie a tutti per la vostra partecipazione, quello che ho scritto circa la missione del 12(?) febbraio 1944 è ricavato da un memoriale che Miller scrisse alcuni anni fa, il titolo del memoriale era, tradotto, "Crescere in modo duro", nel quale racconta quello che accadde durante il periodo militare, io ho preso per buono quanto scrisse Miller, poi chissà, o che ha ricordato male le date o ci ha romanzato sopra, oppure chissà...il dibattito rimane aperto...

starfighter

  • Visitatore
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #7 il: 10 Apr 2013, 23:35:04 »
inoltre ho trovato che un B-17 del 2nd BG venne perso il 21 giugno 1943 nei pressi di Ischia, considerando che ho un contatto ad Ischia, una studentessa, se qualcuno di voi è in grado di recuperare il M.A.C.R riguardante questo aereo per capire dove più o meno può essere precipitato,
poi io metto in azione il mio contatto ischitano per saperne di più, già l'ho allertata :biggrin:

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #8 il: 10 Apr 2013, 23:53:35 »
Questo l'ho trovato immediatamente, è più facile perché esiste: "313 430621 B-17 42-29605 2 429".

Siccome riguarda la sorte dell'equipaggio di un bombardiere, il MACR 313 è piuttosto corposo, ben 35 pagine...

 :good:
« Ultima modifica: 10 Apr 2013, 23:56:31 da mazwork »
Ad augusta per angusta

starfighter

  • Visitatore
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #9 il: 10 Apr 2013, 23:56:41 »
mi acconterei della prima pagina e di quella dello schizzo dove potrebbe essere precipitato

Offline Freddy

  • Post: 1051
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #10 il: 11 Apr 2013, 00:02:10 »
Il "Busy Bee" era un B-17G-30-BO S/n 42-31893 del 301st BG 419th BS perduto nei pressi di Pontedera il 14 febbraio 1944 durante una missione sullo scalo ferroviario di Brescia. Era stato speronato da un caccia tedesco. Due perdite, il Sgt. Ralph K. Carlisle KIA e lo S/Sgt. Thomas Greenway MIA,  gli altri otto si erano salvati compreso Miller che era a bordo. (MACR 2303).
Mi pare strano che Miller abbia commesso tante sviste.
Il 301st BG effettuò due missioni su Marsiglia, una il 2 dicembre 1943 e l'altra il 4 gennaio 1944 e in entrambe le occasioni il 301st non ebbe perdite. Il 12 febbraio il 301st bombardò concentramenti di truppe ad Ariccia e Cecina.
Potrebbe esserci un errore riguardo alla data nelle memorie di Miller oppure potresti tu aver letto male la data in formato americano, infatti il due dicembre 1943 dovrebbe essere scritto come 12/2/1943. Certo resta sempre il problema dell'anno, 1943 invece che 1944, tuttavia, nessun B-17 risulta abbattuto in quella data.

« Ultima modifica: 11 Apr 2013, 00:04:55 da Freddy »

starfighter

  • Visitatore
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #11 il: 11 Apr 2013, 00:08:12 »
il "Bust Bee" non cadde a Pontedera ma a Valeggio sul Mincio, provincia di Verona, speronato da un caccia tedesco, morì anche il primo pilota dell'aereo, Harold Bond, in questo sito c'è la storia completa del Busy Bee

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #12 il: 11 Apr 2013, 00:16:41 »
La cosa curiosa è che quel viadotto ferroviario attaccato dall'USAAF il 4 febbraio 1944 fu "ripassato" la notte tra il 12/13 febbraio pure dalla RAF, (per la terza volta) con i Lancaster del 617 Squadron, ma era un bersaglio davvero ostico e non ci fu niente da fare, il raid fu un fallimento...

http://www.dambusters.org.uk/Antheor.html
« Ultima modifica: 11 Apr 2013, 00:21:10 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline Freddy

  • Post: 1051
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #13 il: 11 Apr 2013, 00:20:51 »
Hai ragione, è morto anche Bond, mi era sfuggito il KIA sul MACR. Anche riguardo al Target che era Verona ho toppato dato che il 301st ebbe due obbiettivi quel giorno, Verona e Brescia.
Devo ammettere che non ho ancora letto la storia del Busy Bee sul sito e l'indicazione di Pontedera l'ho rilevata su Army Air Forces. Ora vado a leggermi il tuo post.
Mi scuso per le indicazioni errate anche se resta sempre in pedi il discorso di Marsiglia.

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3457
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:ricerca B-17 nel golfo di Napoli
« Risposta #14 il: 11 Apr 2013, 00:23:15 »
mi acconterei della prima pagina e di quella dello schizzo dove potrebbe essere precipitato

Appena possibile pubblico quanto richiesto...
Ad augusta per angusta