Autore Topic: Mohawk Chief, possibili coordinate  (Letto 3848 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Freddy

  • Post: 1009
Re:Mohawk Chief, possibili coordinate
« Risposta #15 il: 01 Lug 2018, 16:27:34 »
So che si tratta di una discussione molto datata ma credo sia giusto mettere la parola fine a tutta la vicenda.

Da informazioni recentemente avute a Grado da una fonte bene informata dato che aveva partecipato al recupero, sembrerebbe che gran parte del "Mohawk Chief" sia stata recuperata dall' Impresa Recuperi marittimi Sponza & Zuberti nell'estate del 1947.
Di certo la torretta di coda era "sfuggita" ai recuperatori, forse perchč gia staccata dall'aereo e trascinata in un punto pił distante da qualche rete a strascico oppure perchč staccata dalla fusoliera al momento del primo contatto con l'acqua.

E' tuttavia possibile che in qualche punto dell'Adriatico settentrionale, a circa 6 miglia da Grado, ci siano ancora pezzi della parte posteriore dell'aereo non recuperati al tempo. Lo dico perchč, quando ho esaminato la torretta esposta a Caorle e recuperata nel 1988, alcuni dei cavi dell'impianto elettrico sembravano essere stati strappati in tempi molto pił recenti del 1947 visto lo stato di ossidazione che certamente non era quello di tutte le altre parti della torretta.

Purtroppo, ormai, entrambi i soci dell'Impresa sono passati a miglior vita e quindi non sapremo mai quanta parte del velivolo era stata realmente recuperata.
« Ultima modifica: 03 Lug 2018, 19:13:19 da Freddy »

Offline gian86

  • Post: 74
Re:Mohawk Chief, possibili coordinate
« Risposta #16 il: 02 Lug 2018, 11:41:27 »
Ciao Freddy,
come ti dissi rimango sempre a disposizione per qualsiasi sortita.
Da aggiungere che ho seguito e poi collaborato ad organizzare corsi di subacquea archeologica, con riferimento alla sovraintendenza. Questo perchč non conoscendomi io possa darti qualche sicurezza.
Inoltre ho lavorato col caressa per progetti scientifici, lavoro infatti all'OGS. (ero con lui sulle trezze ecc)
Quindi sono il primo che vuole aiutare senza nessuno scopo di lucro o altro ma di portare alla luce i resti e recuperare magari i resti di quei poveracci che ci hanno lasciato la pelle.
Riamngo a disposizione per qualsiasi cosa.
Sto inoltre lavorando su delle navi e varie affondate nel golfo e non recuperate o identificate.

grazie mille e spero a presto

Offline Freddy

  • Post: 1009
Re:Mohawk Chief, possibili coordinate
« Risposta #17 il: 03 Lug 2018, 19:11:16 »
Ti ringrazio per la tua offerta ma, purtroppo, al momento non ci sono progetti di ricerca o di recupero in corso. Mi ricordo che a suo tempo avevo parlato con Nino Caressa di te e a lui sembrava di ricordare ma, cosa voi, con lui escono in mare moltissimi ricercatori di varie Universitą e ricordarsi di tutti non credo sia facile.
Un caro saluto.