Autore Topic: Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)  (Letto 4706 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3182
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #30 il: Dicembre 21, 2016, 18:03:24 »
"fnk" potrebbe essere la marcatura dell'azienda tedesca "Adolf Hopf AG", basata all'epoca a Tambach -Dietharz (Turingia)...

Senza dubbio bossolo di cartuccia di lanciarazzi. La zigrinatura sul bordo del fondello serviva per riconoscere il colore del razzo anche in assenza di luce. Appena ho un attimo cerco quale.
La zigrinatura l'ho vista anche su bossoli di fabbricazione giapponese...
Ad augusta per angusta

Offline Gianni1984

  • Post: 11
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #31 il: Dicembre 21, 2016, 18:17:22 »
Salve a tutti. Quindi l'elica è parte di una bomba da aereo? molto interessante grazie a tutti...
« Ultima modifica: Dicembre 21, 2016, 18:40:29 da mazwork »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3182
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #32 il: Dicembre 21, 2016, 18:52:17 »
Salve a tutti. Quindi l'elica è parte di una bomba da aereo? molto interessante grazie a tutti...
In pratica, all'atto dello sgancio dell'ordigno, il rotore, liberato dal cavo d'acciaio che lo bloccava, incominava a girare grazie al flusso dell'aria, finché non si svitava completamente dalla spoletta, attivando il sistema...
« Ultima modifica: Dicembre 21, 2016, 21:38:02 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline manifold

  • Post: 927
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #33 il: Dicembre 22, 2016, 12:13:29 »
Caro Maz secondo me quell'elichetta è molto pesante (l'ho presa in mano) per lo scopo che dici, cioè armare la bomba.
Tuttavia può essere, ci sono 4 fori come se servissero a infilarci del filo metallico come sigillo a bloccare la rotazione..

 celestino
« Ultima modifica: Dicembre 22, 2016, 14:09:40 da mazwork »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3182
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #34 il: Dicembre 22, 2016, 12:55:43 »
Caro Maz secondo me quell'elichetta è molto pesante (l'ho presa in mano) per lo scopo che dici, cioè armare la bomba.
Tuttavia può essere, ci sono 4 fori come se servissero a infilarci del filo metallico come sigillo a bloccare la rotazione..

 celestino
Quantifica in grammi. In ogni caso, fa da tappo, quindi ruota finché non finisce la filettatura, giusto per liberare la zona sottostante della spoletta. Una volta completate le rotazioni necessarie, cade nel vuoto perché la sua funzione si è esaurita...
« Ultima modifica: Dicembre 22, 2016, 14:09:19 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline Gianni1984

  • Post: 11
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #35 il: Dicembre 22, 2016, 16:19:39 »
In effetti io ho girato molto col metal schegge e altro ne ho trovate tante, questa non mi era mai capitata, sono comuni da trovare???

Offline kanister

  • Post: 804
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #36 il: Dicembre 22, 2016, 18:37:17 »
"fnk" potrebbe essere la marcatura dell'azienda tedesca "Adolf Hopf AG", basata all'epoca a Tambach -Dietharz (Turingia)...

Senza dubbio bossolo di cartuccia di lanciarazzi. La zigrinatura sul bordo del fondello serviva per riconoscere il colore del razzo anche in assenza di luce. Appena ho un attimo cerco quale.
La zigrinatura l'ho vista anche su bossoli di fabbricazione giapponese...

La zigrinatura è riferita alle "stelle" di colore rosso.
Non vediamo la storia per come è ma per come siamo.

Offline Gianni1984

  • Post: 11
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #37 il: Dicembre 27, 2016, 08:42:29 »
Ultimi  ritrovamenti al campo di Brolio

Offline Gianni1984

  • Post: 11
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #38 il: Dicembre 27, 2016, 08:47:34 »
secondo voi le placchette di alluminio con i numeri cosa possono essere? e nell ultima foto qualcuno riconosce gli oggetti perche' di quelli ne ho trovati veramente tanti. Un saluto a tutti e grazie......

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3182
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #39 il: Dicembre 27, 2016, 09:36:29 »
Prova a pulire meglio il fregio, ma delicatamente. Si tratta forse di un "badge cap" di qualche unità dell'Impero britannico. S'intravede, al centro, la corona. Che dimensioni ha? Una foto del retro? Il materiale postato, oltre che essere "a fuoco" dal punto di vista fotografico, deve avere sempre un riferimento dimensionale.
« Ultima modifica: Dicembre 27, 2016, 09:40:37 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline Gianni1984

  • Post: 11
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #40 il: Dicembre 27, 2016, 11:02:57 »
Ok, appena posso metto le misure, comunque dovrebbe essere dell'esercito AUSTRALIANO...
« Ultima modifica: Dicembre 27, 2016, 11:20:42 da mazwork »

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3182
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #41 il: Dicembre 27, 2016, 11:19:26 »
Ok, appena posso metto le misure, comunque dovrebbe essere dell'esercito AUSTRALIANO...
Sì, vero. È il "Rising Sun". C'è scritto: "Australian Commonwealth - Military Forces"...
« Ultima modifica: Dicembre 27, 2016, 11:20:52 da mazwork »
Ad augusta per angusta

Offline Gianni1984

  • Post: 11
Re:Campo di volo a Brolio, Castiglion Fiorentino (AR)
« Risposta #42 il: Dicembre 29, 2016, 16:37:10 »
Salve invio le misure la Placca grande di Alluminio misura 16x14 cm, la placchetta rettangolare con i numeri 6x3 cm, quella specie di chiave in alluminio 5x2 cm, e l oggetti nell ultima foto misurano 9x3 cm quello grande e 2 cm quelli piu' piccoli. se qualcuno ha qualche indizio........un saluto a tutti