SEGNALAZIONI - RICERCHE - RECUPERI E IDENTIFICAZIONE REPERTI - ARCHEOLOGIA SUBACQUEA > VELIVOLI IN FONDO AL MARE O NEI LAGHI

Relitto aereo nel "Canale di Sabbioncello"

<< < (2/2)

Al:
Il tutto era partito dalla notizia che dei campeggiatori andavano a pescare sul relitto di un'aereo nel già citato Canale di Sabbioncello. Il gentilissimo Micky.38 mi aveva passato il MACR del Leading Lady con il quale son partito per le ferie.
In questi giorni, dopo svariati giri a vuoto, ho conosciuto Darko, che con molta pazienza mi ha dato una mano e mi ha fatto da traduttore con i paesani di Pupnat.
Uno di loro mi ha mostrato una carta nautica sulla quale, in posizione 42* 43' N 017* 13' E in 113 metri d'acqua, i pescatori hanno spesso incastrato le reti pescando pezzi di alluminio ed anche una mitragliatrice che nel frattempo e' sparita.
Come nelle altre storie simili le signore del paese hanno confezionato abiti con i paracadute dell' equipaggio.
Quindi, come vedete non c'e' la certezza che quello sott'acqua sia effettivamente l'aereo ricercato in più, come se non bastasse, quando i pescatori avevano incocciato il relitto avevano preso paura di qualcosa. Forse il corpo di uno dell'equipaggio?
Se cosi' fosse allora sarebbe un'altro aereo, visto che da quello in oggetto si erano salvati tutti.

La storia non finisce qui.
Continua in "identificazione reperti" visto che Darko mi ha portato un pezzo interessante.......

Giandomenico Graziano:
voglio il relitto...  :lol:
scherzi a parte, ma poi com'è andata a finire da allora?

Al:
La ricerca è poi passata dal mare alla terra.
Vedi: Motore presso Pupnat isola di Curzola (HR)

Navigazione

[0] Indice dei post

[*] Pagina precedente

Vai alla versione completa