Post recenti

Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 10
1
IL BAR E' APERTO / Filmati I Guerra Mondiale
« Ultimo post da tellalmashhad il Ieri alle 20:11:53 »
Salve a tutti. Volevo segnalare che al seguente link

https://www.britishpathe.com/workspaces/df699ffd537d4e0c74710ad015dfd64d/ww1-aerial-warfare

c'è un'interessante serie di filmati originali su aerei ed aviatori della I guerra mondiale.   

Buona serata,

Francesco
2
VELIVOLI IN FONDO AL MARE O NEI LAGHI / Re:Ustica.....
« Ultimo post da Fabio il 20 Feb 2019, 00:22:16 »
Il 31 marzo 2019, sarò presente alla mostra...
http://www.blogiloveemiliaromagna.com/?p=1931
3
VELIVOLI IN FONDO AL MARE O NEI LAGHI / Re:Ustica.....
« Ultimo post da Giandomenico Graziano il 15 Feb 2019, 13:37:22 »
qualcuno cortesemente ha il video?sulla rete non c'è nulla...mi piacerebbe visionarlo
4
VELIVOLI IN FONDO AL MARE O NEI LAGHI / Re:Ritrovata la Hornet
« Ultimo post da mazwork il 14 Feb 2019, 10:11:52 »
La solita Petrel ha trovato anche la corazzata giapponese Hiei, affondata nel novembre 1942 nell’area di Guadalcanal...
5
GLI AEROPORTI IN ITALIA / Re:aeroporto di Villafranca (VR)
« Ultimo post da Nibbio4 il 13 Feb 2019, 21:09:00 »
C'è anche una via che si chiama ex campo di aviazione :)
6
VELIVOLI IN FONDO AL MARE O NEI LAGHI / Ritrovata la Hornet
« Ultimo post da Taras Bulba il 13 Feb 2019, 11:43:50 »
Hanno ritrovato il relitto della Hornet, bellissimo il trattorino che serviva a spostare gli aerei:

https://www.stripes.com/searchers-find-wwii-era-ship-uss-hornet-which-launched-doolittle-raid-and-fought-in-battle-of-midway-1.568433
7
GLI AEROPORTI IN ITALIA / Re:aeroporto di Villafranca (VR)
« Ultimo post da marquis il 12 Feb 2019, 14:14:32 »
Qui un raffronto Then & Now della zona aviorimesse. Notare la presenza del secondo hangar binato di cui oggi restano alcuni monconi incorporati nelle abitazioni. All'epoca della foto (marzo 1945) le coperture apparivano distrutte.
8
DAL WEB UNA MANO ALLE RICERCHE / Re:Volare con il cattivo tempo
« Ultimo post da Alessandro Pesaro il 12 Feb 2019, 13:08:34 »
"Il meteo era più terrificante del nemico. Venivamo letteralmente gettati 30 o 40 piedi in aria, a frequenti intervalli, da estese correnti d’aria che ci facevano finire in una compatta nuvola temporalesca. I fulmini si scaricavano attorno a noi mentre l’elettricità statica - i fuochi di S’Elmo - avevano coperto l’intero areo, facendolo sembrare praticamente in fiamme. Fiamme blu di elettricità statica si staccavano dalla punta delle eliche, coprivano le ali di altre fiamme, e danzavano tutto attorno la cabina di pilotaggio e la fusoliera.
Spaventosi come le estese correnti ascensionali ed i fuochi di elettricità statica erano gli enormi pezzi di ghiaccio che venivano lanciate delle pale delle eliche..."
9
GLI AEROPORTI IN ITALIA / aeroporto di Villafranca (VR)
« Ultimo post da frogvenice il 11 Feb 2019, 22:40:35 »
A Villafranca di Verona ci sono ancora parecchie testimonianze dell'ex campo di aviazione ( collocato più a sud dell'attuale ). Si tratta degli hangar , alcuni ben riconoscibili, altri invece parzialmente trasformati in abitazioni.  Di sotto una panoramica, nell'ultima foto è raffigurato il fabbricato del corpo di guardia. Su una delle foto si vede chiaramente quello che rimane del camouflage verde in cui erano dipinti i fabbricati. Nei dintorni sono ancora visibili anche alcuni bunker sotterranei che fungevano da rifugi antiaerei.
10
DAL WEB UNA MANO ALLE RICERCHE / Volare con il cattivo tempo
« Ultimo post da Alessandro Pesaro il 11 Feb 2019, 17:43:34 »
Abbiamo appena pubblicato un interessante memoriale che contiene una drammatica descrizione di volare con il cattivo tempo: fuochi di sant’Elmo, pale che lanciano blocchi di ghiaccio sulla fusoliera ed il navigatore che non si raccapezza. La descrizione comincia a p.3

https://ibccdigitalarchive.lincoln.ac.uk/omeka/collections/document/15048

Alessandro
Pagine: [1] 2 3 4 5 6 ... 10