Autore Topic: Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)  (Letto 12885 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

micky.38

  • Visitatore
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #45 il: 08 Lug 2016, 00:21:47 »
...altri tasselli del puzzle, dal diario di Maggiorino Marcellin "Butler":

"...La testimonianza di Bluter-Marcellin è poi attraente per noi patrioti assisi sul nostro divano nonese, giacchè incontriamo più volte il capitano Pat O Regan, l'ufficiale inglese incaricato di coordinare i rapporti fra gli alleati e le formazioni partigiane. E dove c'era Pat, non poteva mancare il nostro Michele Ghio che nascondeva l'ufficiale nella sua casa all'angolo fra piazza Cavour e via Buniva. Marcellin ricorda il ruolo decisivo giocato da Ghio nel trasferimento di quattro aviatori americani fortunosamente atterrati ad Airasca. Prima Ghio li nascose nella cappella di San Ponzio, poi li traghettò nelle Langhe dove le formazioni guidate da Mauri li avrebbero fatti imbarcare su un aereo diretto a Bari. Marcellin non fa cenno, invece, all'impegno di Ghio per accogliere nottetempo nei boschi della Riserva clandestinamente illuminata, i lanci alleati di armi, munizioni e altri equipaggiamenti militari riservati alle bande partigiane operanti nel cumianese di Giulio Nicoletta e nella Val Sangone di Eugenio Fassino. Si limita a dire con sitzza: “Io dagli alleati non ho mai avuto un solo lancio”. La circostanza meriterebbe un approfondimento in sede di ricerca storica, perchè sono i garibaldini e i comunisti a lamentare di aver subito le peggiori discriminazioni quando si trattava di decidere la distribuzione delle armi e delle vettovaglie."

Offline kanister

  • Post: 929
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #46 il: 08 Lug 2016, 16:02:42 »
Bene, ho contattato oggi come previsto l'ISTORETO è, purtroppo nei documenti O'Regan non si parla di aviatori.
Invece la lettera di aviatori americani del fondo Agosti, citata da Micky, introduce un nuovo problema, anche se sicuramente non connesso con Vesime.
E' una lettera scritta a mano in inglese, mi ci vorrà un poco per capire la grafia, datata febbraio 1944 e si riferisce ad un equipaggio caduto l'11 novembre 1943. Il pilota si chiamava, forse, Mc Callum.
Ora cercherò di capire per bene parola per parola e vedere di che si tratta esattamente, mi sa che sarà un nuovo enigma.
Ma ci ritorneremo su appena avrò terminato.
Non vediamo la storia per come

micky.38

  • Visitatore
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #47 il: 08 Lug 2016, 16:18:37 »
Bene, ho contattato oggi come previsto l'ISTORETO è, purtroppo nei documenti O'Regan non si parla di aviatori.
Invece la lettera di aviatori americani del fondo Agosti, citata da Micky, introduce un nuovo problema, anche se sicuramente non connesso con Vesime.
E' una lettera scritta a mano in inglese, mi ci vorrà un poco per capire la grafia, datata febbraio 1944 e si riferisce ad un equipaggio caduto l'11 novembre 1943. Il pilota si chiamava, forse, Mc Callum.
Ora cercherò di capire per bene parola per parola e vedere di che si tratta esattamente, mi sa che sarà un nuovo enigma.
Ma ci ritorneremo su appena avrò terminato.

Maporcamiseria.... Chi era il BLO di mauri?

Offline kanister

  • Post: 929
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #48 il: 08 Lug 2016, 17:29:33 »
Non direttamente col solo Mauri ma nelle Langhe (e quindi con tutte le formazioni che gravitavano in quell'area) furono prima Temple e poi Ballard).
Dai campi di lancio e di atterraggio delle Langhe passarono in parecchi, ad esempio Hope, Keany, Long-Lees-Morton, Il maggiore McDonald, il colonnello Stevens almeno due volte, Max Salvadori, .... e non ricordo più chi altro. 
Non proprio nelle Langhe (alla Tura) la missione Clark, che però durò solo tre giorni.
Inoltre le missioni cecoslovacche e polacche, che avevano altri scopi.  Questo per restare al SOE.
O'Regan arrivò a piedi dalla Francia e gravitò nel torinese.
Non vediamo la storia per come

Offline kanister

  • Post: 929
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #49 il: 08 Lug 2016, 19:06:59 »
Ho completato la trascrizione/traduzione/interpretazione della lettera.
E' inutile parlarne qui in quanto andremmo fuori tema: si tratta di un aereo caduto nel cuneese l'11 novembre 1943 e di cui alcuni aviatori si sono salvati raggiungendo (forse) la Svizzera.
Ma magari aprirò un'altra discussione.
Non vediamo la storia per come

micky.38

  • Visitatore
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #50 il: 08 Lug 2016, 22:29:07 »
Non direttamente col solo Mauri ma nelle Langhe (e quindi con tutte le formazioni che gravitavano in quell'area) furono prima Temple e poi Ballard).

Ok, scartiamo Temple per ovvi motivi, scartiamo quelli di passaggio, resta Ballard: qualcuno deve aver organizato il tentitivo di passaggio, impensabile fosse tutto solo sulle spalle di O'Regan, troppo lungo il tragitto...

Intanto scrivo alla Liddel Hart, vediamo che dicono...

micky.38

  • Visitatore
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #51 il: 08 Lug 2016, 22:32:26 »
Ho dato una scorsa anche agli "Escape and evasion reports" del NARA, non ho trovato nessuno dei nomi citati, ma neanche nessuno in italia! Quasi tutti rapporti dalla Francia e Yugo, e neanche tanti (2300 circa) rispetto agli equipaggi a spasso per l'europa dal 43 al 45....

Offline kanister

  • Post: 929
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #52 il: 08 Lug 2016, 22:39:22 »
Vuoi che ti invii la trascizione della lettera? Anche solo per l'archivio.
In fin dei conti è sempre un tassello in più.
Non vediamo la storia per come

micky.38

  • Visitatore
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #53 il: 09 Lug 2016, 08:26:50 »
Vuoi che ti invii la trascizione della lettera? Anche solo per l'archivio.
In fin dei conti è sempre un tassello in più.

Sì, grazie, io intanto continuo a cercare....

Offline kanister

  • Post: 929
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #54 il: 09 Lug 2016, 10:25:55 »
Inviata al tuo indirizzo.
Non vediamo la storia per come

Offline kanister

  • Post: 929
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #55 il: 11 Lug 2016, 14:37:24 »
Ho ricevuto or ora un libro sulla storia di O'Regan (Pat O'Regan, Michele Ghio e gli altri) che tratta della resistenza nel torinese.
Ci sono tre paginette che trattano dei dieci aviatori che ci interessano: per fortuna siamo già riusciti a stabilire chi fossero e di che aereo si trattasse, perchè oltre ai soliti racconti non contiene alcun riferimento specifico.
Non vediamo la storia per come

micky.38

  • Visitatore
Re:Altra richiesta di aiuto (B-24 atterrato vicino a Torino)
« Risposta #56 il: 11 Lug 2016, 14:46:42 »
Ho ricevuto or ora un libro sulla storia di O'Regan (Pat O'Regan, Michele Ghio e gli altri) che tratta della resistenza nel torinese.
Ci sono tre paginette che trattano dei dieci aviatori che ci interessano: per fortuna siamo già riusciti a stabilire chi fossero e di che aereo si trattasse, perchè oltre ai soliti racconti non contiene alcun riferimento specifico.

VEROSIMILMENTE è quello, ma una conferma non guasterebbe...

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal