PRESERVARE NEL TEMPO LA CULTURA AERONAUTICA - EVENTI CULTURALI > L'UOMO LA MACCHINA IL PILOTA

richiesta informazioni

(1/3) > >>

maff:
Salve a tutti, come promesso nel post di presentazione chiedo il vostro prezioso aiuto per reperire qualsiasi informazione utile su mio nonno Maffeis Francesco, classe 1917. le uniche informazioni che ho di lui sono magre testimonianze dei miei zii e di mio padre e le foto che allegherò di seguito. purtroppo è morto nel '99, e non ho fatto a tempo a conoscerlo abbastanza da chiedergli delle sue memorie, visto che poi nei primi anni duemila ho iniziato ad appassionarmi di aviazione, senza però avere informazioni precise oltre che aggiustasse motori d'aereo e che avesse a che fare con i "BL 20", a detta di mio zio  (ovviamente ci si riferisce ai FIAT BR.20). aggiungo che molto probabilmente dopo i fatti dell'8 settembre '43 è stato mandato a casa da un suo superiore, a badare a sua moglie e al primogenito nato proprio in quel periodo.
le foto in questione sono state trovate il mese scorso in un cassetto, dopo che la nonna è stata messa in casa di riposo. dopo l'estasi e la felicità di aver davanti a me quei reperti, ho iniziato a fare numerose supposizioni e chiedere più dettagli ai parenti. a quanto pare faceva parte di un qualche reparto di bombardieri come meccanico a terra o addirittura motorista, visto che qualche volo l'ha fatto a giudicare dagli aneddoti. non sono sicuro che tutte le foto appartengano a lui direttamente, visto che appare solo in alcune. ero intenzionato a fare ricerche d'archivio, e mi sono imbattuto in questo forum dove spero che qualcuno riesca a fornirmi qualche informazione sul reparto, se si riesce, oppure anche ad indirizzare meglio la mia ricerca, o dirmi se queste foto possono avere un certo valore storico.

inizio con una sua foto (nel dopoguerra) e tre immagini di SM.81 in volo:

maff:
proseguo la galleria con altre foto in ordine sparso, in cui si nota una certa varietà di mezzi, tra cui SM 79, SM 81, BR 20, CANT Z 1007 bideriva e un non ben identificato bimotore caproni, suppongo.

Note: sul retro di due delle foto ci sono indizi interessanti: dietro alla sesta c'è scritto "aeroporto Gorizia", mentre dietro alla seconda pare si legga "Viterbo 22-11-37"

maff:
infine nel famoso cassetto sono stati trovati altri due oggetti: una testa di valvola a fungo di motore aeronautico (diametro 59mm) e un bossolo (già spazzolato da me) da 6,5x52mm di Carcano 91/38, se le mie ricerche sono giuste. mi è stato detto che lo stelo di quella valvola è stato usato da mio nonno per fare un anello a mia nonna, ennesima dimostrazione di come in quei tempi si utilizzasse qualsiasi cosa per gli usi più disparati. se c'è qualcuno che se ne intende di motori nello specifico, chiederei se sa a quale propulsore potrebbe corrispondere una valvola del genere.

Fabio:

--- Citazione da: maff - 25 Lug  2014, 14:59:10 --- o dirmi se queste foto possono avere un certo valore storico.


--- Termina citazione ---

Senza dubbio! Sono bellissime e interessanti come la storia che hai raccontato. Grazie per averla condivisa...

Zetag:
Bravo maff  :good:
Purtroppo non so aiutarti. Continua comunque così a coltivare e perseguire questa bella passione per la ricerca storica familiare.

Navigazione

[0] Indice dei post

[#] Pagina successiva

Vai alla versione completa