SEZIONE LINK E SITI > DAL WEB UNA MANO ALLE RICERCHE

Volare con il cattivo tempo

(1/1)

Alessandro Pesaro:
Abbiamo appena pubblicato un interessante memoriale che contiene una drammatica descrizione di volare con il cattivo tempo: fuochi di sant’Elmo, pale che lanciano blocchi di ghiaccio sulla fusoliera ed il navigatore che non si raccapezza. La descrizione comincia a p.3

https://ibccdigitalarchive.lincoln.ac.uk/omeka/collections/document/15048

Alessandro

Alessandro Pesaro:
"Il meteo era più terrificante del nemico. Venivamo letteralmente gettati 30 o 40 piedi in aria, a frequenti intervalli, da estese correnti d’aria che ci facevano finire in una compatta nuvola temporalesca. I fulmini si scaricavano attorno a noi mentre l’elettricità statica - i fuochi di S’Elmo - avevano coperto l’intero areo, facendolo sembrare praticamente in fiamme. Fiamme blu di elettricità statica si staccavano dalla punta delle eliche, coprivano le ali di altre fiamme, e danzavano tutto attorno la cabina di pilotaggio e la fusoliera.
Spaventosi come le estese correnti ascensionali ed i fuochi di elettricità statica erano gli enormi pezzi di ghiaccio che venivano lanciate delle pale delle eliche..."

Navigazione

[0] Indice dei post

Vai alla versione completa