Autore Topic: Strumentazione P-47 C e D (Razorback version)  (Letto 3588 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline franzisket

  • Post: 947
Strumentazione P-47 C e D (Razorback version)
« il: 28 Gen 2014, 16:17:10 »
...ecco la prima "gettata" di strumenti del P47 nelle prime varianti (cioè fino alla D versione razorback)...fra le quali si può vedere anche il "famigerato" Contactor...uno strumento presente su tutte le prime versioni degli aerei USA (P47, P51B, P38G) ma che non ho ben capito a cosa servisse veramente........

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6321
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:Strumentazione P-47 C e D (Razorback version)
« Risposta #1 il: 28 Gen 2014, 22:49:07 »
ed anche oggi una bella sbavata non me la leva nessuno!
grazie franzisket...
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

Offline Freddy

  • Post: 1059
Re:Strumentazione P-47 C e D (Razorback version)
« Risposta #2 il: 29 Gen 2014, 08:04:36 »
...ecco la prima "gettata" di strumenti del P47 nelle prime varianti (cioè fino alla D versione razorback)...fra le quali si può vedere anche il "famigerato" Contactor...uno strumento presente su tutte le prime versioni degli aerei USA (P47, P51B, P38G) ma che non ho ben capito a cosa servisse veramente........

Era solo un timer che trasmetteva un segnale predefinito sulla frequenza stessa della radio ed era utilizzato per aiutare la base a terra a localizzare l'aereo (almeno localizzarlo all'incirca perché i mezzi di allora non permettevano un posizionamento esatto) e per capire che quello in avvicinamento non era un aereo nemico. La lancetta ruotava nel quadrante e quando era nel settore prefissato veniva emesso il segnale che durava circa 14 secondi. Ogni giro di lancetta durava un minuto. Il carica di questa specie di orologio era manuale e durava circa 24 ore. Strumento scarsamente utilizzato perchè durante l'emissione del segnale tagliava la comunicazione in fonia, cioè, se uno stava parlando alla radio o ricevendo, veniva interrotto o non sentiva più niente. Come si vede anche nella foto era possibile disattivare sia l'orologio, cioè la rotazione, sia l'emissione del segnale lasciando lo strumento in funzione. Il pomello Wind è quello per ricaricare la molla dell'orologio.

Offline franzisket

  • Post: 947
Re:Strumentazione P-47 C e D (Razorback version)
« Risposta #3 il: 29 Gen 2014, 10:46:21 »
...ecco che accidenti è!!!......è che il suo ticchettio mi inquitava.....metti che scoppiasse!!!!  :haha:

Offline mazwork

  • Amministratore
  • Post: 3461
  • Responsabile catalogatore reperti.
Re:Strumentazione P-47 C e D (Razorback version)
« Risposta #4 il: 09 Feb 2014, 18:59:05 »
Un buon link sul "pipsqueak": http://www.radiomilitari.com/bc608.html

 salutomilitare
« Ultima modifica: 09 Feb 2014, 19:01:14 da mazwork »
Ad augusta per angusta

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal