Autore Topic: Mi presento...  (Letto 1423 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ClaudioG

  • Post: 10
Mi presento...
« il: 19 Mag 2013, 22:21:20 »
Salve a tutti,
mi chiamo Claudio Ghiotto e vivo a Vo' in provincia di Padova.
Sono appassionato di aviazione da molti anni ma, ultimamente, mi sono trovato preso da una serie di ricerche, nate casualmente, che mi hanno piuttosto appassionato ed impegnato.
Ho cominciato con la vicenda degli ebrei internati nel campo di concentramento di Vo' e morti quasi tutti ad Auschwitz, ed ho pensato che valesse la pena affrontare tale argomento inquadrandolo nel contesto storico (dicembre 1943-luglio 1944), perché ero e sono convinto che la maggior parte della gente non riesca ad avere un quadro d'insieme - e dunque veritiero - di quel periodo. Dunque, accanto alla drammatica prigionia degli ebrei si dovevano anche temi come l'internanento in Germania dei militari italiani, la Resistenza, l'economia di guerra, la guerra aerea sul Veneto e gli sfollati.
Non voglio annoiare nessuno, ma bisogna immaginare che quei disgraziati che sono morti nelle camere a gas o di fame e stenti vedevano passare quasi quotidianamente le grandi formazioni dei bombardieri o i cacciabombardieri ed assistevano ai combattimenti aerei nei quali morivano tanti giovani per la loro liberazione (senza nulla togliere al valore militare ed al sacrificio personale degli avversari della Luftwaffe e della ANR), né si può dimenticare che se i bombardamenti hanno fatto tante vittime civili basterebbe la follia dell'Olocausto a giustificarli. 
Così, fra internati e sfollati, ho cominciato ad occuparmi anche dell'aspetto storico aeronautico di quel periodo, facendo delle scoperte per me sorprendenti, vedendo piangere o emozionarsi dei vecchi che si sentivano chiedere di fatti che pensavano non interessassero più a nessuno. Mi sono reso conto che c'è davvero tantissimo da fare per trasformare questi ricordi sfocati in emozionanti storie di persone e precisi fatti storici.
Non so ancora cosa deriverà da tutto questo, almeno fintantoché non avrò maggior disponibilità di tempo. Certo mi piacerebbe molto organizzare qualcosa in occasione del settantesimo anniversario di molti di questi fatti, quanto meno promuovere delle cerimonie commemorative e organizzare delle conferenze.
Magari unendo le forze...

Comunque, per volar bassi, queste indagini sono molto meglio delle parole crociate!

Offline Veltro_7

  • Post: 497
Re:Mi presento...
« Risposta #1 il: 19 Mag 2013, 22:46:33 »
Con le parole crociate hanno in comune qualcosa.Per arrivare alla soluzione di una ricerca devi riempire altre caselle, con informazioni e dati che si incrociano. Parlando con le persone che hanno sofferto questa guerra,ti rendi conto che quello che leggi viene spesso manipolato,confuso o distorto.
Ben arrivato in questa banda di "Pazzi sognatori".
Una volta eliminato l'impossibile ciò che rimane, per quanto improbabile, dev'essere la verità.

Offline Freddy

  • Post: 1057
Re:Mi presento...
« Risposta #2 il: 19 Mag 2013, 23:50:45 »
Ciao Claudio e benvenuto tra noi.

Offline Fabio

  • Amministratore
  • Post: 6288
    • Il Forum dell'AdA - Associazione di Promozione Storico Culturale.
Re:Mi presento...
« Risposta #3 il: 20 Mag 2013, 00:02:54 »
Ciao Claudio,
benvenuto a bordo.
Presidente di Archeologi dell'Aria APS

 


SimplePortal 2.3.7 © 2008-2021, SimplePortal